22/09/2021

Cronaca

Forno Canavese: uccise il compagno per difendersi durante una lite. Assolta in Appello per legittima difesa

CONDIVIDI

Era accusata di aver ucciso il compagno: i giudici della Corte di Assise di Appello di Torino l’hanno assolta riconoscendole la legittima difesa e confermando in questo modo la sentenza di primo grado. Silvia Rossetto, 50 anni, originaria di Forno Canavese, può scrollarsi di dosso un pesante fardello che porta dal 2018. La donna aveva accoltellato alla schiena il compagno, Giuseppe Marcon, 65 anni, al culmine di una lite avvenuta in un’abitazione di Nichelino. La donna aveva cercato di difendersi dopo essere stata aggredita.

Nel processo di primo grado Silvia Rossetto era stata assolta perché il fatto non costituiva reato mentre il pubblico ministero aveva richiesto una condanna a nove anni e sei mesi di reclusione. Un’assoluzione che la procura aveva impugnato chiedendo la condanna dell’imputata, assistita dall’avvocato Sergio Bersano, per eccesso colposo di legittima difesa.

I giudici della Corte d’Assise di Appello del Tribunale di Torino ha accolto in toto il castello difensivo. L’omicidio aveva avuto luogo 2 settembre 2018. Nel mese di gennaio era stata scarcerata dopo aver scontato una pena di 1 anno e 7 mesi.

24/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 160 nuovi contagi su oltre 35 mila tamponi. In risalita le terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 24 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Aumentano i fondi a sostegno dei più fragili. La Regione Piemonte stanzia 2,3 milioni ai Centri per le famiglie

Grazie all’incremento delle risorse statali, la Regione Piemonte stanzia quasi 2,3 milioni di euro a favore […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Castellamonte: drammatico incidente stradale sulla “Pedemontana”. Due i feriti in ospedale

Due auto distrutte e due feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Quincinetto: cacciatore scivola per 200 metri sul fianco della montagna. Salvato in extremis

Un cacciatore di 40 anni, residente a Valchiusa, impegnato in una battuta nei pressi della Bocchetta […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Controlli della Polstrada sulla Tangenziale Nord: numerosi gli automobilisti ubriachi. 15 patenti ritirate

Numerosi controlli sono stati svolti dalla Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, nel fine settimana […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Trasporti Caselle-Torino, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Un servizio pessimo e inaccettabile”

Pendolari esasperati, corse “saltate”, il viaggio per studio o per lavoro che si trasforma più che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy