11/06/2019

Eventi

Fine settimana da “favola” a Favria con la quarta edizione dei coinvolgenti “Alto Canavese Games”

Favria

/
CONDIVIDI

Sarà un favoloso fine settimana per Favria: venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 giugno avrà luogo la quarta edizione degli “Alto Canavese Games” che vedrà la partecipazione di ben 12 paesi con le loro squadre, tutte agguerrite, per contendersi l’ambita coppa. I paesi in gara saranno, oltre Favria (impegnata anche nell’organizzazione logistica dei tre giorni), Bairo, Canischio, Cuorgnè, Forno, Levone, Pertusio, Prascorsano, Rivara, Salassa, Torre Canavese e Valperga.

L’Associazione “Ape Games”, nata proprio al fine di ospitare nel comune canavesano e di aiutare nell’ideazione dei giochi organizzati dall’Associazione Alto Canavese Games, lavora a questo progetto da circa sei mesi e promette che questa sarà “un’edizione da Favola”.  Il tema delle favole, infatti, sarà il filo conduttore di tutta la manifestazione e dei giochi. “Ci siamo ispirati alle favole per creare un’ambientazione che incanti i bambini e che faccia tornare piccoli gli adulti e che permetta di trascorrere 3 giorni in allegria, gioia e stupore” spiega Tiziana Melfi, presidente dell’Associazione “Ape Games”.

Gli organizzatori assicurano che ci sarà spazio per chi ama i giochi della tradizione, come la corsa con i sacchi o con le carriole o ancora il tiro alla fune, per chi preferisce nascondersi e lottare dall’interno di una palla gigante gonfiabile e sbattere e rotolare per conquistare e difendere babbucce e affini con il divertentissimo Bubble Crash, per chi è sempre di fretta e deve correre come il Bianconiglio che trascina con sé, in una staffetta, i personaggi di Alice delle meraviglie, per chi è alla ricerca di luoghi esotici e di geni nella lampada che hanno le soluzioni a tutti i nostri problemi, con Aladino e il genio della lampada, per chi nel morso della mela non troverà il riposo quasi eterno, come Biancaneve, ma il principe azzurro, per chi grida “al lupo! Al lupo!” e si lancia in un improbabile inseguimento di Cappuccetto Rosso, il lupo e la Nonna bike.

E c’è anche posto per chi vola verso l’alveare per portare il polline alla sua ape regina con il gioco clou, omaggio alla mascotte e ad uno dei simboli di Favria: Bee Movie, per chi crede che non esiste diversità tra le persone se non quella che creiamo nella nostra mente, grazie ai divertentissimi e collaborativi giochi del sabato pomeriggio organizzati dalle Cooperative Andirivieni e Centonove e Dintorni, per i più piccoli, che il sabato pomeriggio avranno un momento di festa e giochi favolosi dedicati solo a loro con la merenda offerta da alcuni commercianti di Favria e dall’Associazione Ape Games, per chi ha voglia, ancora, di sognare e di stupirsi malgrado i capelli bianchi.

In sostanza c’è spazio per chi vuole mettersi in gioco, ma soprattutto per chi vuole divertirsi e passare 3tre giorni spensierati a lottare e gioire con la propria squadra, con il proprio Comune.
E a far da contorno ai giochi che inizieranno già nella serata di venerdì per poi proseguire nei pomeriggi e sere di sabato e domenica, ci sarà il padiglione gastronomico, con il bar sempre aperto e in cui si potranno fare deliziose merende, ma, soprattutto, cene superbe tutte le sere dalle 19.30 grazie alla collaborazione tra l’Associazione Ape Games e la Pro Loco di Favria.
Sabato sera, poi, grande serata Live con i “Made in 80’S” che faranno ballare tutti con le canzoni musicali di maggior successo degli Anni Ottanta.

La sfida è stata colta: i favriesi saranno presenti, grazie anche al Comune di Favria ed in particolare al sindaco Vittorio Bellone che ha sempre creduto nel progetto e lo ha sostenuto. Un particolare ringraziamento anche all’Associazione Alto Canavese Games per l’opportunità data e a tutti i commercianti e alle attività economico-produttive che hanno aiutato a realizzare fattivamente l’evento.

02/07/2022 

Incidente in montagna: 58enne di Chivasso precipita e muore a Claviere sotto gli occhi del figlio

Un altro incidente in montagna, un altro morto. L’ennesimo episodio di cronaca si è consumato nella […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Alla Mostra Nazionale di Usseglio per due domeniche si arriva con l’originale “Corriera della Toma”

Nei fine settimana centrali del mese di luglio torna ad Usseglio la Mostra Nazionale della Toma […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: dopo le grandinate e i violenti temporali ritorna l’estate. E ritorna il caldo torrido

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 3 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

02/07/2022 

Cronaca

È morta in ospedale dopo cinque giorni agonia, la pensionata 77enne di Valperga caduta dalle scale

È morta dopo cinque giorni di agonia la pensionata 77enne di Valperga caduta dalle scale mentre […]

leggi tutto...

01/07/2022 

Cronaca

Un violento nubifragio si abbatte sulla festa patronale di Volpiano. Ingenti i danni. Comune e Pro loco al lavoro

Nella tarda serata di giovedì 30 giugno, durante lo svolgimento della festa patronale, un violento nubifragio si è abbattuto […]

leggi tutto...

01/07/2022 

Cronaca

Giglio Vigna (Lega) contro i “furbetti” del reddito di cittadinanza. “Il Canavese è terra di lavoratori”

In merito al blitz svolto dalla Guardia di Finanza in alcuni locali di Chivasso che ha […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy