04/11/2017

Eventi

Feletto: convegno della Lilt di Rivarolo sui devastanti danni causati dall’abuso di tabacco e di alcool

Feletto

/
CONDIVIDI

“Fumo e Alcool: abitudini scorrette nella nostra società” è il tema portante del convegno organizzati dalla Delegazione di Rivarolo Canavese della Lilt (la Lega Italiana per la lotta contro i Tumori) che avrà luogo a Feletto sabato 11 novembre alle ore 16,30 nella sala consigliare del Comune in piazza Martiri Felettesi 4. L’evento rientra nel contesto dell’iniziativa varata dal Comune di Feletto denominata “Salute in Comune” che per tutto il mese di di novembre proporrà ai cittadini, a cadenza settimanale, appuntamenti che hanno come tema la salute.

La Delegazione rivarolese della Lilt organizza ogni anno un convegno in un comune canavesano per promuovere e far conoscere le proprie attività che non sono soltanto ricolte agli adulti, ma anche gli adolescenti attraverso incontri nelle scuole di ogni ordine e grado con il supporto qualificato di medici specialisti. Il convegno “Fumo e Alcool: abitudini scorrette nella nostra società” , patrocinato dall’assessorato alla Sanità, Politiche Sociali e Istruzioni del Comune di Feletto. Durante i lavori sarà sottolineato dagli intervenuti come la prevenzione costituisca un valido argine ai danni causati dall’abuso di fumo e alcool.

A introdurre il convegno della Lilt sarà il sindaco di Feletto Stefano Filiberto e l’assessore alla Sanità Maria Cristina Ferrero che porgeranno agli intervenuti il saluto dell’amministrazione municipale. L’apertura dei lavori è affidata alla delegata Marina Vittone che, nel corso del suo intervento illustrerà ai convenuti le attività varate dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori nell’ambito della Città Metropolitana.

Sul tema dell’alcolismo e tabagismo, due piaghe più diffuse di quanto non si pensi, si soffermerà il dottor Matteo Masoero. Seguirà un dibattito aperto con il pubblico presente.

Dov'è successo?

19/01/2022 

Sanità

Covid: il 16,6% dei tamponi è positivo. Oggi i contagi sono 15.733. I guariti sono 14.163 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE All 16,00 di oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Rivarossa, operatore Teknoservice aggredito da un cittadino: Leone: “Violenza. Inaccettabile”

Era iniziato come un semplice diverbio ma si è subito trasformato in un’aggressione. Ad ufficializzare la […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Strambino: uccide la compagna ammalata e poi si spara un colpo in testa. “Così non soffrirà più”

Sono stati vergati in due biglietti le motivazioni che sarebbero alla causa dell’omicidio-suicidio che ha avuto […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Caselle: Il Comune investe 650 mila euro per riasfaltare le strade e rifare i marciapiedi

L’Amministrazione Comunale di Caselle ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: il virus rallenta la sua corsa. Oggi oltre 9 mila casi e 74mila tamponi. 23 i decessi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid, in aumento i ricoveri. Per i non vaccinati il rischio del contagio aumenta di 10 volte

Covid Piemonte: per i non vaccinati rischio 10 volte più alto di terapia intensiva e 5 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy