29/10/2021

Eventi

Dal Museo Egizio di Torino a Rivarolo: approda in città la mostra itinerante “Liberi di imparare”

CONDIVIDI

La Pro Loco di Rivarolo rende noto che la Città di Rivarolo Canavese è stata scelta per essere una delle tappe della Mostra itinerante “Liberi di imparare”, che ha varcato le soglie del Museo Egizio per intraprendere un percorso nelle province piemontesi. Si tratta di un riconoscimento importante per l’Associazione e per la Città di Rivarolo quello di poter ospitare questa mostra in una delle sue otto tappe piemontesi, una per ogni provincia.
L’edificio che ospiterà la mostra è la splendida Villa Vallero, edificata tra il 1800 ed il 1900 e nasce come villa padronale; presenta vari modelli formali che sono stati mescolati ecletticamente secondo la tendenza del periodo.

All’esterno vi è un ampio parco aperto al pubblico; nei primi Anni Ottanta è poi stata acquisita dal Comune per farne sede di scuola materna statale. Nel 2006 è diventata polo espositivo per mostre ed eventi. “Liberi Di Imparare” è frutto di un importante progetto di inclusione sociale nato dalla collaborazione iniziata nel 2018 tra il Museo Egizio, la Direzione della Casa Circondariale ‘Lorusso e Cutugno’ e l’Ufficio del Garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Torino.

Le Pro Loco Piemontesi sono per loro natura portatrici di cultura, sentinelle del patrimonio immateriale, operatrici di promozione del turismo, curatrici del patrimonio storico e naturale dei propri borghi – ricorda Fabrizio Ricciardi, Presidente Unpli Piemonte – la collaborazione con il Museo Egizio ci riempie di orgoglio, perché riconosce il nostro ruolo sul territorio e unisce la regione intorno ad un bene culturale piemontese famoso nel mondo. Siamo orgogliosi e felici di questa collaborazione”.

Dal 2015, poi, la Pro loco rivarolese è diventata A.P.S. Associazione di promozione sociale e partecipa a progetti per la coesione e l’inclusione sociale, in collaborazione con il Comune di Rivarolo Canavese e le altre associazioni cittadine. Promuove inoltre attività volte al coinvolgimento dei giovani, operando con le Istituzioni scolastiche, per progetti di Alternanza Scuola-lavoro, oggi PTCO.

16/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: meno tamponi e meno contagi. Oggi i nuovi casi sono quasi 9mila. 6.512 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, domenica 16 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

16/01/2022 

Cronaca

“Sassoli, un comunista in meno”. Dimesso il consigliere dello storico Carnevale di Ivrea

Aveva pubblicato sul suo profilo facebook a proposito della morte del presidente dell’Europarlamento David Sassoli una […]

leggi tutto...

16/01/2022 

Sport

Atletica: ottimo piazzamento alla “Reale” di Agnese Martinetto ed Erica Pegoraro

Ben 650 atleti hanno partecipato alla 11° edizione del Cross Reale prima manifestazione del calendario regionale […]

leggi tutto...

16/01/2022 

Cronaca

Il Covid non ferma la festa di Sant’Antonio Abate. A Oglianico benedetti mezzi agricoli e animali

Domenica 16 gennaio anche ad Oglianico si è festeggiato Sant’Antonio Abate, protettore degli animali e delle […]

leggi tutto...

15/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi oltre 14mila nuovi contagi. Gli asintomatici superano la soglia del 70%

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 17,00 di oggi, sabato 15 gennaio, l’Unità di […]

leggi tutto...

15/01/2022 

Cronaca

San Francesco al Campo: il Covid stronca una famiglia. Il virus uccide un 69enne, il figlio e i suoceri

Un’intera famiglia stroncata dal Covid. Una tragedia in un paese come San Francesco al Campo dove […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy