03/03/2021

Eventi

Cuorgnè, Radio Alfa e DiscoVintage: musica, intrattenimento e news ai tempi del Covid

CONDIVIDI

Dopo un 2020 archiviato, come uno degli anni più complicati di questo ventennio, a causa del Covid e per tutte le sue conseguenti difficoltà, che hanno fermato ad oggi, tutte le attività riguardanti il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento, DiscoVintage dopo un anno dalla sua costituzione, in cui compatibilmente alla situazione, ha comunque, proposto una serie di iniziative innovative, in presenza o virtuali, si presenta in questo inizio 2021, con altre importanti novità, nell’ambito del proprio hub, arricchendolo sia sotto il punto di vista musicale che di coinvolgimento territoriale e in questo caso nell’area dell’intrattenimento radiofonico.

Infatti, l’associazione culturale e musicale DiscoVintage, che ha raggruppato sotto un unico marchio, dj, speaker radiofonici e tecnici, per la nuova stagione, ha sviluppato ulteriormente la collaborazione con la storica Radio Alfa, iniziata in ottobre, grazie all’ottima sinergia con il direttore Wlady Tallini ed ora con un rinnovato palinsesto, a partire dal prossimo 9 marzo, introdurrà nella programmazione alcuni speaker molto noti nel mondo della radiofonia in Piemonte.

Il nuovo palinsesto verrà presentato lunedì 8.3 e in coincidenza con Festa della Donna, sarà organizzata una speciale programmazione a partire dalle ore 12 e ricca di sorprese che saranno comunicate nei prossimi giorni attraverso i canali social. Radio Alfa con DiscoVintage riparte ufficialmente da Cuorgnè, dove sono operativi i nuovi studi di trasmissione cablati in fibra ed il teatro di posa, pronto anche per la “radiovisione”.

Primo tra tutti, tornerà ai microfoni radiofonici Luigi Genesio (Gene), ex speaker di Radio Gemini One, Radio Reporter 93, Radio Centro 95 e Torino International tra gli anni ’70 e ’80, voce inconfondibile e ad alto contenuto energetico, oggi autore e regista pubblicitario. Gene sarà in onda ogni sabato e domenica dalle 22,00 alle 23,00.

Un altro gradito ritorno in radio, è quello di Daniele Lucca (già conduttore e autore su Radio Rai2, RTSI (CH), VideoMusic) oggi operatore culturale e organizzatore di eventi, che ogni venerdì sera dalle 21:00 alle 23:00, con la sua inconfondibile voce e il suo charme, sempre accompagnato dalle selezionate hit di DiscoVintage, presenterà un nuovo programma dedicato alle eccellenze enogastronomiche e culturali del territorio canavesano e piemontese, condito da ottime selezioni musicali, dal titolo: “Le Strade Bianche del Gusto”.

Le serate del week-end di Radio Alfa vedono lo staff di DiscoVintage impegnato ad aprire le danze, in senso letterale con un gradito ritorno: Gio Damiani che ogni sabato e domenica dalle 20:00 alle 22:00 farà riscoprire le hit dance più conosciute, nel suo Dance Fever.

Le serate del week-end proseguiranno a partire dalle 23,00 con due ore di musica mixata dai DJ Beppe Borgazzi, che mixerà grandi successi degli anni ’80 dalle 23,00 alle 24,00 e a seguire Sergio Datta & Maurizio De Stefani che proporranno hit anni ’90. Un week end di “grande musica, ricordi e passione” come recita uno spot della radio.

Novità ulteriori durante la settimana, infatti, ogni lunedì sera ecco un nuovo programma a due voci, Melody Maker, condotto da Giancarlo Conte e Carla Vairetto che proporrà i migliori successi rock del passato. Restano invariate nel palinsesto le programmazioni curate da tre voci storiche di Radio Alfa, con dalle 21,00 alle 23,00, il martedì Renzo Costa ed il suo Dressing Code Total Black, il mercoledì Mauro Monti con Riflessioni Sonore e il giovedì Giorgio Terzano con Other Side.

Le novità del nuovo palinsesto, vogliamo ricordarlo, sono state anticipate da altri programmi di grande impatto realizzati da DiscoVintage per Radio Alfa: Dietro La Maschera, dedicato alla storia del Carnevale di Ivrea, condotto da Gianpiero Frigo e Gian Franco Calabrese e Sanremo, Voci e Varietà un viaggio di settant’anni nel costume vocale italiano, condotto da Paola Mei.

Queste ultime, appartengono al format DV Confidential, che dà voce anche al territorio. A questo proposito Radio Alfa e DiscoVintage inoltre, organizzeranno appuntamenti creati appositamente per promuovere le eccellenze produttive, industriali, commerciali, enogastronomiche, turistiche, culturali e sportive del territorio canavesano e piemontese. Un’altra importante novità è il ritorno dell’informazione in radio, grazie alla collaborazione delle testate giornalistiche locali, che consentiranno di rafforzare, appunto, il legame con il territorio, con appuntamenti previsti dal lunedì al venerdì alle 22,00.

Radio Alfa si può ascoltare in FM sui 94.2 per Torino e Provincia, sui 90.100 per il Canavese, in streaming sul sito della radio www.radioalfacanavese.it, in auto con la DAB Digital Radio, su smartphone tramite app dedicata e con gli smart speaker, sul canale 5852 di SKY TV e sul canale 828 del digitale terrestre.

Un avvio di stagione quindi impegnativo, coinvolgente e ricco di novità per DiscoVintage che, guidata dal suo presidente Renzo Costa, nonostante il periodo, non ha realmente interrotto le proprie attività e sta già pensando a nuovi, importanti progetti che verranno proposti, non appena il settore dello spettacolo e dell’intrattenimento live, tornerà ad essere nuovamente protagonista per accogliere in presenza il pubblico, ormai lontano da molti mesi.

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy