07/05/2022

Eventi

Con l’Eurovision Song Contest, si accendono i riflettori sulle tante eccellenze del Piemonte

CONDIVIDI

La Regione Piemonte, Città di Torino e Camera di commercio di Torino, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia e VisitPiemonte, hanno lavorato insieme per riservare un’accoglienza speciale ai giornalisti di tutto il mondo giunti in città per seguire l’Eurovision Song Contest, il festival musicale più importante a livello continentale in programma al PalaOlimpico di Torino dal 10 al 14 maggio. L’obiettivo è far conoscere loro il territorio e coinvolgerli nella comunicazione delle eccellenze turistico-culturali ed enogastronomiche di Torino e dell’intero Piemonte ai rispettivi lettori: dal ricco patrimonio di arte, storia e natura alla gastronomia di altissima qualità e tradizione vinicola, ai paesaggi straordinari che offrono una grande offerta di outdoor, sport e attività per il tempo libero e il relax.

Nel dare il benvenuto alle delegazioni dei vari Paesi ed ai 500 giornalisti accreditati, il presidente della Regione Piemonte l’assessore regionale alla Cultura, Turismo e Commercio ribadiscono che i grandi eventi sono il motore del turismo e dell’economia e, oltre a portare nuovi visitatori, rappresentano una cassa di risonanza nazionale e internazionale di grande rilievo che la Regione è felice di supportare in sinergia con gli altri enti. Secondo il presidente lavorare insieme è fondamentale affinché Torino e il Piemonte possano andare lontano, recuperando una centralità in passato un po’ offuscata partendo dal fatto che non hanno una storia, ma “la storia” da raccontare, e questo è un valore aggiunto che crea una coreografia naturale meravigliosa per un evento straordinario.

Il Piemonte vuole lavorare così, promuovendosi nel mondo attraverso i suoi eventi. Quello che è certo e si percepisce camminando per Torino è che la città, in questo momento, è il cuore dell’Europa, e anche qualcosa di più. E le ricadute dell’Eurovision sono enormi. Il costo per il sistema locale è di circa 14 milioni, ma le ricadute per il territorio sono stimate in 6-7 volte l’investimento.

Quaranta Paesi partecipano all’Eurovision Song Contest

Tornato in Italia dopo Roma 1991 grazie alla vittoria ottenuta dai Maneskin lo scorso anno a Rotterdam, l’Eurovision Song Contest vede la partecipazione di 40 Paesi e sarà trasmesso in diretta da Rai Uno e dai principali canali televisivi europei ed extraeuropei. A condurlo Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. -Il programma è così suddiviso: prima semifinale il 10 maggio, seconda semifinale il 12 maggio 2022 e gran finale sabato 14. Italia, Spagna, Germania, Francia e Regno Unito gareggeranno soltanto alla finale, gli altri Paesi disputeranno prima le due semifinali. La Russia è stata estromessa. L’Italia sarà in gara con Mahmood & Blanco. I due ragazzi proporranno “Brividi”, la canzone con la quale hanno trionfato all’ultimo Festival di Sanremo. Il palco sarà “ecologico”: al centro un sole fatto di archi concentrici, mentre davanti ci sarà una piscina con cascata. Ci sarà anche una green room con giardino e piante, dove troveranno posto le delegazioni dopo le esibizioni.

L’Eurovision Village al Parco del Valentino

Il Parco del Valentino di Torino è la sede dell’Eurovision Village, spazio di intrattenimento aperto gratuitamente dal 7 al 14 maggio con un programma fittissimo che prevede più di 40 ore di concerti con artisti internazionali, nazionali e del territorio piemontese che spazieranno dal rock all’hip-hop, dalla world music all’elettronica. Inoltre, grazie a 200 testimonial e attivisti ogni giorno si parlerà di tematiche strettamente attuali e che costituiranno momenti importanti di riflessione. In quest’area troveranno posto anche i maxischermi per assistere in diretta alle serate della gara musicale, i punti ristoro, gli stand degli sponsor e delle istituzioni.

In quello della Regione Piemonte, dove saranno presenti a rotazione le Agenzie turistiche locali, si distribuiranno materiali illustrativi ed omaggi e verranno proiettati video promozionali. Tutte informazioni utili per chi vuole venire a Torino sono su https://www.turismotorino.org/it/esperienze/eurovision-torino

Il “Media Centre Casa Italia” allestito a Palazzo Madama

Città di Torino, Regione Piemonte, Camera di commercio di Torino con VisitPiemonte e Turismo Torino e Provincia curano anche il Media Centre Casa Italia, allestito a Palazzo Madama dal 5 al 14 maggio. Uno spazio di promozione di Torino e del Piemonte a disposizione dei giornalisti italiani e internazionali accreditati all’Eurovision Song Contest, attrezzato con postazioni di lavoro e dove è previsto un ricco calendario di attività tra interviste, incontri con musicisti e presentazioni del territorio.

In diversi momenti della giornata il programma Piemonte Tasting Experience proporrà degustazioni, aperitivi e merende sinoire con il coinvolgimento delle Agenzie turistiche locali, delle associazioni di categoria, dei Consorzi vitivinicoli e turistici, delle Enoteche regionali e dei Maestri del Gusto di Torino e provincia, i vini e i cocktail Torino doc, i formaggi Torino Cheese.

I grandi eventi del 2022 che caratterizzeranno i prossimi giorni

L’Eurovision Song Contest è il primo dei grandi eventi che caratterizzano la primavera-estate 2022 in Piemonte. Nel giro di pochi giorni sarà la volta del Salone del Libro, del Giro d’Italia, dei Festival dell’Economia, del Giornalismo alimentare e dell’Outdoor, di Masters of Magic e delle manifestazioni inserite nel programma di Piemonte Regione Europea dello Sport 2022.

18/05/2022 

Cronaca

La Lombardore-Front è realtà. Il progetto sarà aggiornato. Pronti 25 milioni per il primo lotto

Atteso da oltre 30 anni il miglioramento del collegamento stradale tra Lombardore e Front può finalmente […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Sanità

Sanità: mancano urgentisti. E la Regione ha istituito i corsi per medici nei pronto soccorso

Come la Giunta intende sostenere e implementare la sanità pubblica a fronte delle difficoltà emerse nella […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Procedure più semplici per le ristrutturazioni edilizie. Così si evita il consumo del suolo

Il recupero dei fabbricati per evitare l’eccessivo consumo di suolo, le ristrutturazioni edilizie, l’utilizzo dei rustici, […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Volpiano: la musica nel bar è troppo alta. 64enne minaccia i titolari con una scacciacani. Denunciato

È stato denunciato a piede libero per minacce e porto d’arma illegale. A finire nei guai […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Eventi

“Una stella senza luce”: Alice Basso presenta il suo ultimo romanzo in biblioteca a Volpiano

Martedì 24 maggio alle 21,00 nella biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Alice Basso […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Discariche abusive a San Maurizio. Tre incivili individuati e sanzionati dalla Polizia locale

Sono tre, considerando soltanto l’ultima settimana, le persone identificate e sanzionate dalla Polizia municipale del Comune […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy