10/10/2019

Sport

Ciclismo: Egan Bernal, la “furia” colombiana, trionfa nella 103ma edizione del “Gran Piemonte”

CONDIVIDI

E’ Egan Bernal il vincitore della 103ma edizione della corsa “Gran Piemonte” partita da piazza Castello ad Agliè e terminata a Oropa. Il favorito numero uno rispetta i pronostici: Egan Bernal trionfa nella corsa che ha avuto luogo nella giornata di oggi giovedì 10 ottobre si aggiudica il primo posto. A decidere il risultato è stato l’attacco nel finale compiuto dal ciclista colombiano del Team Ineos, che arriva a braccia alzate sulle sue strade e centra la prima vittoria sul suolo italiano. Il vincitore del Tour de France inanella un’altra prestigiosa vittoria confermando, pedalata dopo pedalata di essere otrnato, dopo l’ultimo infortunio, di aver recuperato in pieno la forma fisica.

E’ nell’ultimo tratto canavesano che il “Gran Piemonte” organizzato da Rcs si è trasformato da corsa per velocisti a gara per scalatori, con il defatigante arrivo in cima al Santuario Di Oropa, proprio nel punto in cui il grande Marco Pantani firmò una delle sue più belle imprese sportive.

Fin da subito il Team Ineos, si è rivelato il vero il punto di riferimento in corsa e si è presentato in massa in testa al gruppo ai piedi dell’ascesa finale, 12 km al 6.5% di pendenza media.  Egan Bernal, la “furia” colombiana ha iniziato a infuriare ai meno duemila metri e sbaraglia gli avversari: l’arrivo ad Oropa è stato trionfale, davanti al pubblico che lo conosce e che lo ammira.

A concludere la grande festa sportiva Ineos ha pensato Sosa, secondo classificato a pochi secondi dal vincitore. Terzo posto, invece, per Nans Peters (Ag2R La Mondiale), seguito da Emmanuel Buchmann (Bora Hansgrohe).

Questo l’ordine d’arrivo:

1) Bernal Egan Team, Ineos 200 125 4:24:16; 2) SOSA Iván Ramiro, Team INEOS 150 85 0:06; 3) Peters Nans, AG2R La Mondiale 125 60 0:08; 4) Buchmann Emanuel Bora – Hansgrohe 100 50 0:10; 5 Martin Dan, UAE-Team Emirates 85 45 0:11; 6) Frank Mathias, AG2R La Mondiale 70 40 0:40; 7) Villella Davide, Astana Pro Team 60 35 0:46; 8) Visconti Giovanni Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 50 30 0:47; 9) Champoussin Clément, AG2R La Mondiale 40 26 ; 10) VERONA Carlos Movistar Team 35 22 0:49.

14/06/2021 

Sport

Volpiano, inaugurati i nuovi campi da calcio in erba sintetica. Il sindaco: “Investiamo nello Sport”

Il nuovo campo in erba sintetica “Bertolotti”, a Volpiano, è stato inaugurato domenica 13 giugno prima […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 87 nuovi casi positivi e nessun decesso. Sono 148 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 18,00 di oggi, lunedì 14 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

Incidente mortale sulla “Pedemontana” a Samone. Esce di strada con il furgone e muore

Drammatico incidente stradale nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 giugno, intorno alle 15,00 sulla strada statale […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

L’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese dona “L’albero dell’amicizia” al Comune di Rivarolo Canavese

In occasione di una importante valenza istituzionale quale il 25° anniversario del Consiglio Nazionale, l’Inner Wheel […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Economia

Italvolt a Scarmagno. In gioco ci sono 4mila posti di lavoro. Confindustria si appella al Governo

Nelle ultime settimane il Governo italiano sta spingendo sull’acceleratore del comparto batterie, oggi ormai considerato indispensabile […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

San Benigno: incidente stradale nella notte. Auto finisce fuori strada. Tre ragazzi feriti in ospedale

Tre feriti e un’auto semidistrutta: è il drammatico bilancio di un incidente stradale che ha avuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy