23/10/2022

Sport

Chivasso: una partita di calcio per ricordare l’amico Emilio Brustolon, scomparso a soli 26 anni

Chivasso

/
CONDIVIDI

L’amicizia. Uno dei sentimenti che nobilita l’animo degli uomini. Ed è stata l’amicizia a convincere un gruppo di giovani a organizzare, alle 18,00 di sabato 22 ottobre, nel campo sportivo “Ettore Pastore” di Chivasso una partita in ricordo di Emilio Brustolon, stroncato a soli 26 anni da un malore fulminante il 21 novembre 2012 durante una partita di calcio a 7 a San Carlo Canavese. Poco prima dell’inizio della partita gli amici di Emilio, gli stessi con i quali ha disputato innumerevoli partite fin dall’adolescenza, hanno donato a Eugenio Giraulo, presidente della società Asd Chivasso Calcio un defibrillatore.

All’evento erano presenti una nutrita rappresentanza dell’Amministrazione comunale, alcuni consiglieri regionali, il papà Enrico Brustolon e la sorella Giulia. “Emilio era un ragazzo leale, generoso, leale – ha detto il padre di Emilio -. Ci ha trasmesso il valore dell’amicizia e questo evento si basa proprio sul sentimento dell’amicizia. Questi ragazzi, che hanno deciso di ricordarlo su un campo di calcio, hanno dato vita a una raccolta di fondi per donare un defibrillatore alla società, uno strumento salvavita indispensabile e del quale dovrebbero essere dotati tutti gli impianti sportivi. Grazie a tutti”.

La partita è iniziata dopo un minuto di applausi. Alla riuscita della manifestazione sportiva hanno collaborato l’Asd Chivasso Calcio, l’amministrazione Comunale, La Croce Rossa di Chivasso e tante altre associazioni di volontariato. La serata si è conclusa al “Caffè Firenze” per un aperitivo in memoria di Emilio.

Chi volesse effettuare donazioni può effettuare un bonifico a Davide Menno, Iban IT89Y36772223000EMO805452. Nella causale indicare: Donazione per Emilio. Tra qualche tempo seguirà la piantumazione di albero e l’apposizione di una targa per ricordare un giovane che amava la vita ma uno scellerato destino non ha risparmiato.

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Eventi

Ivrea: dibattito con l’ex ministro Paola Severino sulla nuova Pubblica Amministrazione

Importante appuntamento nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, presso i locali dell’Agenzia per lo Sviluppo […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy