19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

CONDIVIDI

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel segno della tradizione e del divertimento. La macchina organizzativa della Pro Loco Chivasso “L’Agricola” è in fibrillazione assicurando un mix di tradizione, enogastronomia, musica, cultura, ma soprattutto tanto associazionismo. Ed è proprio questo che contraddistingue questa edizione, i tanti volontari di tante associazioni cittadine che collaborano con la Pro Loco per far vivere un bel momento di festa ai chivassesi. Una festa che è di tutti e tutti senza nessuna distinzione.

Evento clou della manifestazione, sarà come vuole la tradizione, la giornata di mercoledì 28 agosto con la storica “Fiera Agricola” con esposizione di macchinari, animali di allevamento pregiati nella cornice del Parco del Mauriziano, per poi proseguire alla sera con l’importante appuntamento dei “Borghi in Piazza” dove si potranno gustare le prelibatezze e i piatti tradizionali della nostra cucina italiana preparati dai Borghi, dalle Frazioni e dalle associazioni cittadine e dei nostri paesi limitrofi.

Sabato 31 agosto si ripeterà l’evento denominato “Serata Beata – Mangiand an piassa”, che vedrà in pista le eccellenze chivassesi nel campo della ristorazione ed enogastronomia con le loro specialità nei vari punti del centro storico di Chivasso. Vera novità di questa sarà lo spettacolo piro-musicale , cioè un favoloso spettacolo pirotecnico a suon di musica che si potrà assistere in piazza D’Armi di fronte al campo Sportivo “Ettore Pastore”.

Non mancheranno le serate di intrattenimento musicale, nella splendida cornice della P.zza Carlo Alberto Dalla Chiesa con inizio mercoledì 28 Agosto all’insegna dei balli caraibici e latino-americani animanti dall’associazione “ABC Dance”, giovedì 29 Agosto con la live music al ritmo della mitica band “I Divina”, venerdì 30 Agosto saremo in compagnia de “Le Mondine” con le canzoni popolari della nostra terra. Sabato 31 agosto si svolgerà una serata all’insegna della musica da discoteca con DJ Marco Pasquero direttamente dal tour di Radio DJ. Chiuderà la manifestazione, domenica 1° settembre, il tradizionale concerto “Bande sotto le Stelle” che vedrà la partecipazione delle Bande chivassesi.

“Vorrei ringraziare tutti coloro che stanno lavorando per la riuscita della festa. Il primo grazie va al sindaco Claudio Castello e a tutta l’amministrazione Comunale per il prezioso sostegno senza il quale la festa non potrebbe senz’altro realizzarsi, a tutte le Associazioni con i loro volontari che prendono parte all’organizzazione di questo evento cittadino, alle aziende sponsor, a tutte le Forze dell’Ordine sia Militari che Civili e infine ai miei colleghi del Direttivo dell’ ‘Agricola’ e ai tanti amici che attraverso la loro opera di volontariato contribuiranno di rendere anche questa edizione all’altezza delle precedenti”.

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy