18/11/2021

Cronaca

Chivasso: piantumata dal Comune in via Borsellino una quercia dedicata ai nuovi nati, simbolo di vita

CONDIVIDI

Sono poco più di 170 i nuovi cittadini di Chivasso nati dall’inizio del 2021 ad oggi. Per loro, anche quest’anno, nei terreni comunali di via Borsellino è stato piantato un albero di quercia, simbolo della vita. Le procedure di messa a dimora sono state eseguite dalla Maves srl, la società che si occupa dei servizi di gestione del verde pubblico il cui contratto con la Città di Chivasso prevede questi interventi in forma gratuita.

L’iniziativa prende le mosse dalla legge n.113 del 1992, rivolta ai Comuni con popolazione superiore ai 15 mila abitanti, in attuazione degli indirizzi definiti nel piano forestale nazionale.

“È un modo simbolico per poter dare il nostro benvenuto ai nuovi concittadini preservando la natura” ha commentato il sindaco Claudio Castello.  “Potenziare il polmone urbano e poterlo dedicare alle vite che nascono in città è un omaggio di civiltà allo sviluppo demografico del territorio” ha aggiunto l’assessore comunale al Verde Pubblico Domenico Barengo.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy