12/04/2021

Cronaca

Chivasso: ancora verbali alla titolare della “Torteria” per clienti all’interno del bar e chiusure saltate

CONDIVIDI

È da quando è iniziata la seconda ondata della pandemia di Coronavirus che non ha volutamente rispettato i provvedimenti di chiusura e restrizioni. Rosanna Spatari, titolare della “Torteria” di via Orti a Chivasso, ha collezionato (e con lei molti clienti) numerose sanzioni e provvedimenti di sospensione e temporanea dell’attività che finora Rosanna Spatari ha puntualmente ignorato. E con lei la numerosa clientela che era presente all’interno e all’esterno del locale. Molti degli avventori erano privi di mascherina.

Sul posto sono intervenute, prima nel tardo pomeriggio di venerdì 9 aprile e poi dopo le 18 di sabato 10 aprile, numerose pattuglie dei carabinieri e della polizia locale. Il locale era salito ancora una volta alla ribalta della cronaca per un video, diffuso in diretta su Facebook nel quale si documentava un grosso assembramento davanti al locale.

“Vergogna, io non chiudo” ha gridato la titolare che più volte è uscita dal locale inveendo contro la folla che si teneva a rispettosa distanza e contro le forze dell’ordine che hanno notificato, nella serata di sabato 10 aprile, insieme a diversi avventori, l’ennesima notifica. La titolare dell’esercizio commerciale è stata più volte sanzionata e per questa ragione è stata richiesta alla Prefettura di Torino la sospensione della licenza commerciale.

Sabato scorso Rosanna Spatari se l’è presa con il “Governo che ha ridotto questo Paese a un colabrodo. Io ho bisogno di lavorare e per questo non chiudo. La pandemia non esiste. Questa è una dittatura” e ha invitato la folla a togliersi la mascherina. La titolare del locale e i clienti hanno finora ricevuta qualcosa come 150 verbali. Rosanna Spatari sarebbe anche stata denunciata alla procura per inottemperanza alla sospensione dell’attività dopo i primi interventi delle forze dell’ordine. Per questo è stata richiesta alla prefettura di Torino la sospensione della licenza. Per intanto la donna, continua nel suo lavoro.

02/02/2023 

Cronaca

Record a Rivarolo: sono cinque le ultracentenarie ospiti della “Casa di riposo San Francesco”

Record a Rivarolo: sono cinque le ultracentenarie ospiti della “Casa di riposo San Francesco” Sono cinque […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Mobilità sostenibile, Città metropolitana di Torino incontra i membri dell’Osservatorio Torino-Ceres

Mobilità sostenibile, Città metropolitana di Torino incontra i membri dell’Osservatorio Torino-Ceres La ferrovia Torino-Ceres costituisce un […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Valperga, la vicesindaca Paola Vallero si dimette: il sindaco Sandretto procede al rimpasto di giunta

  Rimpasto in seno alla giunta comunale del comune di Valperga: il vicesindaco Paola Vallero ha […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cultura

Chivasso: a Palazzo Einaudi la mostra fotografica “Attraverso l’immagine. noi siamo, io sono”

Chivasso: a Palazzo Einaudi la mostra fotografica “Attraverso l’immagine. noi siamo, io sono” Sabato 4 febbraio, […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Poste sceglie Balme come comune testimonial della rivoluzione dei servizi al cittadino

C’era tanto Canavese lunedì 30 gennaio al Centro Congressi La Nuvola a Roma, dove è stato […]

leggi tutto...

02/02/2023 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, venerdì 3 febbraio, tempo asciutto e cieli soleggiati. Nebbia al mattino

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 3 febbraio, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Tempo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy