24/06/2024

Cronaca

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani

Chivasso

/
CONDIVIDI

Chivasso, lavori all’ex Cinecittà e alla linea elettrica: modifiche alle circolazioni veicolare e dei bus urbani

Lunedì 1° luglio partono i lavori per il recupero e la valorizzazione dell’ex teatro Cinecittà, finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’importo a base di gara ammontava a 2,6 milioni di euro e, con un ribasso del 11,587%, corrispondente a 298.329,75 euro (oneri ed Iva esclusi), l’offerta tecnico economica più vantaggiosa è risultata l’unica tecnicamente ammessa, presentata dall’operatore economico della costituita Associazione Temporanea d’Imprese che ha come mandataria la Fiammengo Federico srl e come mandante la Lictis srl, società entrambe torinesi.

Per tutta la durata degli interventi, la cui conclusione è fissata al 30 gennaio 2026, un’ordinanza comunale dispone l’interdizione al transito veicolare e pedonale ed istituisce il divieto di sosta, con rimozione forzata, su tutto il piazzale interno posto sul retro dell’Agenzia delle Entrate, con ingresso da via Demetrio Cosola.

Da lunedì 1° luglio a venerdì 5 luglio 2024 invece, un’altra ordinanza del Settore Governo del Territorio dispone modifiche alla circolazione veicolare in via Roma, per consentire la posa di un cavidotto da parte del gestore della rete di distribuzione di energia elettrica.

Oltre ad essere vietato il transito in via Roma, entrerà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati, nel tratto tra piazza del Popolo e via San Carlo, sul lato ovest di via Bertola presso i due stalli di sosta in corrispondenza dell’intersezione con via Momo e sul lato sud di via Momo per un tratto di 20 metri, in corrispondenza dell’intersezione con via Roma.

Nel corso di questi 5 giorni sarà soppressa la fermata di linea blu “via Demetrio Cosola/piazza del Popolo”. Dalla stessa settimana partirà contestualmente, fino alla ripresa del nuovo anno scolastico, l’orario estivo del servizio che, sempre per la linea blu, prevede l’esercizio solo nella fascia del mattino, dalle ore 8.00 alle ore 13.00 (ultima partenza).

Al termine dei lavori, per la sola giornata del 5 luglio, dalle ore 8,30 alle 18, sarà infine istituito il divieto di accesso in via Cairoli, nel tratto compreso tra via Italia e via Roma, ed in via San Carlo, nel tratto in prossimità dell’intersezione stradale con via Roma.

20/07/2024 

Cronaca

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune La […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata Con l’arrivo dell’estate […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino L’Arpa […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano”

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano” La paventata chiusura del […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Economia

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione Il 2024 si […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Eventi

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli E’ tutto […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy