07/08/2021

Cronaca

Chivasso: invia il vermouth al Capo dello Stato per il suo compleanno. E Mattarella gli risponde

CONDIVIDI

Il 23 luglio scorso, in occasione dell’ottantesimo compleanno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella Carlo Nicosia, assicuratore e imprenditore di Chivasso, ha pensato bene di omaggiare il Capo dello Stato di una bottiglia di vermouth, il famoso vino aromatizzato piemontese che egli stesso fa produrre e imbottigliare. Il Presidente della Repubblica ha così apprezzato il pensiero da inviare all’imprenditore chivassese da prendere carta e penna e inviare un ringraziamento scritto di suo pugno.

Ad esprimere apprezzamento per il gesto compiuto dall’imprenditore chivassese è stato Giovanni Campanino, presidente dell’Ascom di Chivasso, l’associazione che rappresenta e tutela i commercianti: “Non possiamo non fare i complimenti per quanto accaduto. È un fatto simpatico che il presidente abbia mandato il ringraziamento di persona, lo considero come un apprezzamento della qualità del prodotto. I miei complimenti vanno all’imprenditore Carlo Nicosia, che sta facendo conoscere Chivasso in Italia. L’augurio è anche altri prendano esempio da lui”.

Il vermouth è nato a Torino nel 1786, come evoluzione subalpina della millenaria tradizione dei vini aromatizzati, solo 231 anni dopo, il 22.3.2017 ne viene ufficializzato il disciplinare “Vermouth di Torino”.

Il Duca Vittorio Amedeo III di Savoia fu entusiasta del prodotto nato nella liquoreria Marandazzo di Piazza Castello a Torino e la sua approvazione ne spinse il successo in tutto il Regno. A Corte crebbero gli acquisti del vino aromatizzato, apprezzato persino da Carlo Alberto (che si dice fosse astemio), oltre che da tutti i Re e i Presidenti del Consiglio compreso Camillo Benso Conte di Cavour.

La formula antica e segreta del Vermouth Ducale, gelosamente custodita, è un omaggio all’arte, alla cultura ed alla storia che si respira visitando ogni Borgo del Piemonte; va degustato liscio, con grandi cubetti di ghiaccio, ed una scorza di limone.

L’idea del produttore del vermouth si è rivelata gradita e vincente a dimostrazione di come talune eccellenze piemontesi dovrebbero essere adeguatamente valorizzate per bontà, storia e qualità.

05/02/2023 

Sanità

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari Nella […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente”

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente” “Aspetti un bambino? […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera”

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera” “Con soddisfazione ho appreso che […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura”

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura” Il cambiamento climatico […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

L’Ordine dei Giornalisti compie 60 anni. Il presidente Tallia: “Senza riforme la libertà di stampa è un’utopia”

Il 3 febbraio 1963 nasceva l’Ordine dei Giornalisti. 60 anni dopo un incontro dal titolo “Il […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha beccati 163

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha “beccati” […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy