13/07/2021

Cronaca

Ceresole: la procura avvia un’indagine sulla morte del dottor Roberto Colombo di Cuorgnè

CONDIVIDI

La morte del dottor Roberto Colombo, 66 anni, avvenuta nel pomeriggio di sabato scorso mentre il professionista si trovava nella sua abitazione di Ceresole Reale si tinge di giallo. Il medico legale avrebbe riscontrato sul cadavere che si trovava nel giardino della casa alcuni segni simili a graffi sulla testa e sulle mani del medico e in casa, i carabinieri hanno rinvenuto un vaso rotto e rilevato accanto al corpo segni di trascinamento.

A determinare le cause del decesso per il quale l’ipotesi più accreditata rimane quella del malore fulminante che lo avrebbe fatto cadere da una scala, sarà in ogni caso il medico legale al termine dell’autopsia disposta dalla procura. Sulla drammatica vicenda inquirenti e investigatori non si sbilanciano. Sull’episodio la procura eporediese aperto un fascicolo per “atti relativi” e senza ipotesi di reato o indagati.

Il decesso del dottor Roberto Colombo, che per lunghi anni aveva vissuto e aveva svolto la professione all’ospedale di Cuorgnè, ed era stimato da pazienti e colleghi per la scrupolosità e dedizione, ha suscitato un profondo e sentito sconcerto nella comunità cuorgnatese. (Immagine di repertorio).

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy