31/08/2021

Cronaca

Castellamonte: proteste per i cattivi odori in strada del Ghiaro. La Tecknoservice sposta l’isola ecologica

CONDIVIDI

Il responsabile di Teknoservice per l’area canavesana, Giorgio Garbarini, ha incontrato il sindaco di Castellamonte, Pasquale Mazza, sul tema delle proteste di alcuni residenti per gli odori provenienti dall’isola ecologica in strada del Ghiaro inferiore dove vengono accumulati i rifiuti indifferenziati in attesa di essere conferiti per lo smaltimento.

Per venire incontro alle esigenze dei cittadini, l’azienda ha deciso di intervenire con una doppia azione. La prima riguarda il servizio di raccolta rifiuti indifferenziati, che per il territorio di Rivarolo Canavese verrà anticipato al giovedì (mentre attualmente è previsto ogni sabato): in questo modo, si eviterà che il materiale accumulato rimanga nello stabilimento di Castellamonte per tutto il fine settimana, diminuendo così la possibilità che si diffondano spiacevoli odori nell’area circostante.

Il secondo intervento sarà di natura logistica. L’isola ecologica verrà infatti spostata nella parte posteriore dello stabilimento di strada del Ghiaro inferiore, dove attualmente sono già stoccati i rifiuti organici, che finora non hanno creato disturbi di quel genere. Il trasferimento sarà completato nei prossimi giorni.

La somma delle due misure dovrebbe risolvere il problema, Teknoservice è comunque a disposizione dell’Amministrazione castellamontese per un nuovo incontro di aggiornamento sulla situazione.

01/12/2022 

Cronaca

Ozegna: ladri notturni scassinano la cassetta delle offerte del Santuario e fuggono con il bottino

Un atto di malvivenza ordinaria o un gesto dettato dalla povertà? Comunque sia sta di fatto […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

A Chivasso un impianto per produrre idrogeno. Al lavoro Comune e Confindustria Canavese

La realizzazione di un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese: è questo il […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Il “Modello Trento” piace al Piemonte: in arrivo oltre 200 mila euro per i “Comuni amici di famiglia”

Il Piemonte diventa sempre di più a misura di famiglia: la Giunta regionale ha approvato una […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Ciriè-Nole: latitante fugge dai “domiciliari”, investe un cane e sperona un’auto dei carabinieri

È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale dopo un inseguimento a sirene spiegate […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Vigili del fuoco: la Regione stanzia 400 mila euro per l’acquisto di mezzi, divise e attrezzature

Le 78 sedi piemontesi di Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari riceveranno dalla Regione 400.000 euro complessivi, equamente distribuiti, da […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole e neve sull’arco alpino. In serata piogge sparse in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 2 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy