25/06/2024

Cronaca

Canavese: siglata l’intesa tra i carabinieri e la Smat per contrastare l’odioso fenomeno delle truffe

Canavese

/
CONDIVIDI

Canavese: siglata l’intesa tra i carabinieri e la Smat per contrastare l’odioso fenomeno delle truffe

Nella lotta contro le truffe, il Canavese si distingue per l’adozione di misure innovative. Un protocollo d’intesa firmato questa mattina, martedì 25 giugno 2024, segna una svolta significativa nella collaborazione tra le forze dell’ordine e Smat, la Società Metropolitana Acque Torino S.p.A. L’accordo prevede una serie di iniziative congiunte per la prevenzione dei raggiri, con un occhio di riguardo verso la popolazione anziana, spesso bersaglio di questi atti illeciti.

Il fenomeno delle truffe, in particolare quelle perpetrate da falsi tecnici che si introducono nelle abitazioni, ha registrato un’escalation preoccupante. Per contrastare questa tendenza, Smat e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino hanno elaborato un piano di azioni divulgative e di sensibilizzazione. L’obiettivo è quello di educare i cittadini a riconoscere e segnalare prontamente situazioni sospette, specialmente quelle che vedono individui presentarsi alle porte richiedendo accesso per controlli non verificati o per la riscossione di pagamenti.

Un elemento chiave di questa campagna informativa è una locandina contenente consigli utili, che verrà inclusa nelle bollette del servizio idrico integrato. Questa strategia di comunicazione di massa mira a raggiungere l’intera utenza Smat, sia direttamente sia tramite gli amministratori di condominio. La distribuzione della locandina non si limiterà alle bollette: sarà disponibile anche nelle caserme dei carabinieri e negli sportelli Smat aperti al pubblico. Inoltre, è prevista una collaborazione con le amministrazioni comunali locali per garantire la massima diffusione.

L’iniziativa rappresenta un impegno concreto per incrementare la sicurezza e la consapevolezza tra i cittadini, in particolare quelli più vulnerabili. Il protocollo d’intesa tra Smat e i carabinieri è un passo fondamentale verso la creazione di una rete di protezione più efficace e capillare, un modello di cooperazione che potrebbe ispirare altre comunità a seguire l’esempio del Canavese.

21/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore Un grave incidente sul […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Eventi

Chivasso: un matrimonio da favola per Francesco “Pecco” Bagnaia e Domizia Castagnini

Chivasso: un matrimonio da favola per Francesco “Pecco” Bagnaia e Domizia Castagnini Nel cuore dell’estate del […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: incidente stradale in corso Indipendenza. Un’auto si ribalta. Due feriti in ospedale

Rivarolo Canavese: incidente stradale in corso Indipendenza. Un’auto si ribalta. Due feriti in ospedale Incidente stradale […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune La […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata Con l’arrivo dell’estate […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano”

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano” La paventata chiusura del […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy