07/09/2021

Cronaca

Canavese: riconosciuto lo stato di calamità per le gelate che hanno devastato le colture agricole

CONDIVIDI

Il Governo ha approvato il decreto con il quale si riconosce lo stato di calamità per le gelate che hanno avuto luogo nello scorso mese di aprile e che hanno causato considerevoli danni alle aziende agricole piemontesi e canavesane.

“Un riconoscimento necessario per le aziende che hanno subito le conseguenze della forte gelata del 7 e 8 aprile 2021 che ha compromesso i raccolti di questa stagione. Entro il 12 ottobre le imprese potranno presentare la domanda di aiuto per cui possono trovare assistenza presso i nostri uffici territoriali”. È quanto affermano Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale nel commentare la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Ministeriale del 9 agosto.

“Siamo di fronte alle conseguenze dei cambiamenti climatici – continuano Moncalvo e Rivarossa – che si verificano sempre più spesso con slittamento delle stagioni con la tendenza alla tropicalizzazione e al moltiplicarsi di eventi estremi che ha fatto registrare in Italia negli ultimi dieci anni oltre 14 miliardi di euro di perdite, tra cali della produzione agricola e danni alle strutture ed alle infrastrutture nelle campagne con allagamenti, frane e smottamenti. Serve, quindi, questa attenzione da parte delle Istituzioni per le imprese che sono continuamente sottoposte, a causa del clima impazzito, a gravi danni con perdite delle produzione che arrivano a toccare anche il 100% in occasione di eventi calamitosi come quelli dello scorso aprile”.

28/10/2021 

Cronaca

Busano-Pont-Valperga-Oglianico: il presidente della Regione Cirio visita le aziende canavesane

Giornata canavesana per il presidente della Regione Alberto Cirio, che ha raccolto l’invito del consigliere Mauro […]

leggi tutto...

28/10/2021 

Cronaca

Ivrea, fumo dall’autobus alla fermata. “Salta” la corsa e i pendolari rimangono a piedi

Il fumo ha iniziato a fuoriuscire dal vano motore dell’autobus così l’automezzo non ha potuto effettuare […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Politica

Castellamonte: Astrid Sento è il nuovo vice responsabile organizzativo regionale della Lega

La castellamontese Astrid Sento è la nuova vice responsabile organizzativo regionale della Lega in Piemonte. La […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 228 nuovi contagi. Invariato il numero dei ricoveri in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, mercoledì 27 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

Aeroporto di Caselle: sarà una stagione invernale da record. 54 destinazioni e 76 rotte servite

Torino Airport pronto all’avvio della stagione invernale 2021/2022 all’insegna dei record: nella winter IATA, che si […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

San Giorgio: uccise il padre della fidanzata. Rinuncia all’Appello e guadagna uno sconto di pena

Non ricorrerà in Appello per impugnare la condanna e ha ottenuto due anni di riduzione della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy