10/05/2021

Sport

René Cuneaz trionfa nella quarta edizione della corsa su strada della “9 Miglia Alladiese”

CONDIVIDI

Un vincitore italiano in una prova nazionale Fidal su strada non avviene molto spesso: l’impresa è riuscita a René Cuneaz (Cus Pro Patria), l’ex campione italiano di maratona che ad Aglié ha fatto sua la vittoria nella quarta edizione della 9 Miglia Alladiese (promossa dal Team Peretti), che si è svolta ieri, domenica 9 maggio, la prima però nel calendario federale, oltre che valida per la “CorriPiemonte”. Il corridore della società milanese ha corso con grande sagacia tattica: “Inizialmente ho lasciato sfogare i miei rivali Kipngetich e Taye – ha dichiarato subito dopo l’arrivo –. Fino ai 5 chilometri hanno tenuto un ritmo insostenibile, ma successivamente, su un tratto più vallonato, l’etiope ha iniziato a perdere terreno, l’ho ripreso al 10° km e al 13 mi sono riportato anche su Kipngetich, staccandolo in discesa per evitare una volata sempre pericolosa”.

Cuneaz ha chiuso i 15 chilometri previsti in 46’52” precedendo il kenyano Sammy Kipngetich (Atl.Saluzzo) di 15” mentre Damte Kuashu Taye (Atl.San Biagio) ha pagato la seconda parte più insidiosa finendo a 1’18”. Rivincita africana fra le donne, dove Addisalem Belay Tegegn, etiope dell’Atl.Saluzzo, ha confermato i pronostici della vigilia aggiungendo un altro successo alla sua lista di quest’anno, a ricca a dispetto del calendario ancora scarno. In 51’27” la Tegegn è giunta addirittura 11esima assoluta, staccando di 1’46” la connazionale Meseret Engidu Ayele (Gs Il Fiorino), terza la campionessa uscente Melissa Peretti della società organizzatrice, il Team Peretti, a 7’51”.
Numeri eccezionali quelli di partecipazione, con 483 arrivati, perfettamente gestiti dall’organizzazione (coadiuvata dalla Durbano Gas Energy) garantendo la massima sicurezza e il distanziamento ancora necessario. “Un grazie va a chi ha supportato la manifestazione: Ditta Boni Spa, Itersrl, Autogrups Suzuki, Centrale del Latte di Torino, Raspini – commentano i promotori della manifestazione sportiva.

Un successo organizzativo che ha impressionato anche il sindaco Marco Succio e tutta l’amministrazione comunale di Aglié, a dimostrazione che si può allestire un grande evento podistico in tutta tranquillità. Il cammino della “9 Miglia Alladiese” è appena iniziato.

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy