31/01/2021

Cronaca

Canavese: oltre due milioni di euro per ristrutturare gli edifici scolastici nel Parco del Gran Paradiso

CONDIVIDI
Sono 3,6 milioni di euro il totale del contributo ottenuto dall’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso nell’ambito del bando promosso dal Ministero dell’Ambiente “Parchi per il clima”, finalizzato alla mitigazione e all’adattamento dei cambiamenti climatici, e di cui beneficeranno anche i Comuni dell’area protetta.
Oltre ad interventi su servizi e infrastrutture di mobilità sostenibile, per cui il Parco aveva già ottenuto 4,4 milioni di euro nel 2019, la novità del bando 2020, riguardava la possibilità di prevedere interventi di efficientamento energetico non soltanto del patrimonio immobiliare dell’Ente Parco, ma anche dei Comuni dell’area protetta, con priorità agli edifici scolastici. Sono stati sei i Comuni che hanno colto la possibilità: Aymavilles, Cogne, Ceresole Reale, Locana, Ronco Canavese e Valprato Soana.
Insieme agli interventi previsti per i Comuni, sono state finanziate anche azioni specifiche in ambito naturale, nello specifico la riqualificazione di un bacino naturale di alta quota allo scopo di aumentarne la qualità ecologica e la resilienza ai cambi climatici, in comune di Valsavarenche e misure di adattamento al cambiamento climatico e di miglioramento strutturale di boschi di latifoglie in comune di Noasca.
Previsti anche interventi sulla tipologia “decarbonizzazione del trasporto collettivo”, con acquisto di automezzi ibridi/elettrici per i Comuni di Introd (uno scuolabus da 30 posti) e Ribordone (automezzo con funzione trasporto alunni), mentre per l’area del Nivolet è stato previsto l’acquisto di un’ulteriore navetta elettrica per l’inziativa estiva “Due passi tra le nuvole”.
Per scoprire il Parco nazionale del Gran Paradiso e le sue opportunità di visita: www.pngp.it.

19/01/2022 

Sanità

Covid: il 16,6% dei tamponi è positivo. Oggi i contagi sono 15.733. I guariti sono 14.163 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE All 16,00 di oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Rivarossa, operatore Teknoservice aggredito da un cittadino: Leone: “Violenza. Inaccettabile”

Era iniziato come un semplice diverbio ma si è subito trasformato in un’aggressione. Ad ufficializzare la […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Strambino: uccide la compagna ammalata e poi si spara un colpo in testa. “Così non soffrirà più”

Sono stati vergati in due biglietti le motivazioni che sarebbero alla causa dell’omicidio-suicidio che ha avuto […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Caselle: Il Comune investe 650 mila euro per riasfaltare le strade e rifare i marciapiedi

L’Amministrazione Comunale di Caselle ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: il virus rallenta la sua corsa. Oggi oltre 9 mila casi e 74mila tamponi. 23 i decessi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid, in aumento i ricoveri. Per i non vaccinati il rischio del contagio aumenta di 10 volte

Covid Piemonte: per i non vaccinati rischio 10 volte più alto di terapia intensiva e 5 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy