01/07/2020

Eventi

Canavese: grande evento mediatico della “DiscoVintage” sui problemi della terra

CONDIVIDI

Venerdì scorso presso il Golf & Country Club di San Giovanni, l’Associazione musicale “DiscoVintage” ha tenuto la conferenza stampa in cui è stato presentato il prossimo evento, organizzato in formato Home Edition, che diviso in due parti, è stato denominato “This Is Planet Eart – Dv Confidential”.

L’associazione “DiscoVintage”, dopo gli eventi dedicati ai Pink Floyd, alle Love Songs, dopo aver partecipato al White di Milano in occasione della settimana della Moda, e dopo l’Episode Zero dedicato a Italia-Germania 4 a 3, che fruito da remoto, ha ricordato lo storico incontro sportivo del ’70, in seguito al periodo di lockdown e alle disposizioni Covid 19, che hanno azzerato l’operatività degli operatori dello spettacolo, dell’intrattenimento e condizionato tutto il comparto del enogastronomia e del turismo, ha deciso di dedicare un intero evento, ai problemi della terra, raccontando attraverso il formato che li ha lanciati, Music & Stories, come i grandi artisti italiani ed internazionali, negli anni, hanno trattato il tema, cantando e suonando brani, con testi in cui si lanciavano messaggi, su come rendere migliore la vita sulla terra.

“DiscoVintage” poi, attraverso la collaborazione di alcuni giornalisti delle principali testate locali, ha coinvolto una serie di ospiti, con cui sono stati trattati i temi legati alla ripartenza post Covid-19. Tra queste testate anche Canavesenews ha aderito all’iniziativa.

Tra gli ospiti intervenuti per il settore dello spettacolo, intrattenimento, turismo ed enogastronomia, segnaliamo: Maurizio di Maggio di Radio Montecarlo, Luigi Genesio “Gene” ex radio Gemini One e Reporter 93, oggi autore regista pubblicitario, Beppe Pezzetto sindaco di Cuorgnè, Roberto De Rosas presidente della Pro Loco di Agliè, Giorgio Fenoglio imprenditore che da anni è impegnato a Torino con la discoteca Joy Enjoy; Maurizio Giordano titolare con il fratello Franco dello storico Caffè Torino di Rivarolo Canavese, Silvio Carrozzo voce della Band Persiana Jones, Roberto Marchello del noto ristorante Tre Re di Castellamonte, Dominique Mosca del Golf e County Club di San Giovanni, Beppe Merlin titolare di Villa Merlin location destinata a feste di eventi, Silvana Falletti del ristorante Enrietto, Maurizio De Stefani dj, Flavio Pregno titolare del bed and breakfast Mulino di Bairo, Maria Aprile Past President del gruppo turismo Cultura e Sport di Confindustria Canavese e Dino Bono di Freedom marchandises.

L’evento verrà trasmesso oltre che sui social di DiscoVintage, anche su radio e televisioni a partire da venerdì 10 luglio. L’associazione “DiscoVintage in attesa di tornare, come tutti gli operatori dello spettacolo, al più presto a proporre i propri format Music&Stories dal vivo, al momento, si augura di poter regalare un piacevole momento di musica e informazione, con il prossimo evento esclusivo “Home Edition Planet Eart e DV Confidential”.

24/11/2020 

Economia

Covid Piemonte: dalla Regione una web tax per sostenere il commercio locale e di prossimità

Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della web tax per i colossi […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Cronaca

Ivrea, Fava (Lega): “Basta con i campanilismi. Il nuovo ospedale servirà tutto il territorio”

Il nuovo ospedale di Ivrea? È la cosa più desiderata dagli utenti e la più divisiva […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Cronaca

Emergenza Covid in Piemonte: sono 2.070 i nuovi contagi. 73 decessi. 1.845 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di oggi, martedì 24 novembre, […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Economia

Canavese: forse “salterà” la stagione invernale. I gestori degli impianti sciistici: Così falliremo”

Sale l’apprensione rispetto alle posizioni del Governo che sembrerebbe orientato ad escludere la possibilità di aprire […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Sanità

Emergenza Covid in Canavese: sono 407 i ricoverati nelle strutture ospedaliere dell’Asl T04

Sono 407 i ricoverati risultati positivi al Covid negli ospedali dell’Asl To4 e in quello di […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Sanità

Covid: la Regione Piemonte ha contrattualizzato 4.561 operatori sanitari per far fronte all’emergenza

Sono 4.561 gli operatori sanitari aggiuntivi e attualmente attivi che il Piemonte ha contrattualizzato dall’inizio della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy