21/10/2020

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

CONDIVIDI

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe Borgazzi, ed al contempo sviluppa ulteriormente le proprie attività. Infatti, è partita una collaborazione con Radio Alfa, emittente all’interno della quale tutti gli appartenenti a DiscoVintage prestarono la loro opera, chi come speaker, chi come tecnico.

Ogni sera dal lunedì alla domenica infatti, dalle 21 le voci di Carla Vairetto, Renzo Costa, Mauro Monti, Giorgio Terzano, Giancarlo “Red” Conte e Beppe Borgazzi, conducono uno spazio “DiscoVintage”, da Cuorgnè, sede storica dell’emittente: un po’ un ritorno a casa, alle radici. Il sabato invece sempre alla stessa ora in onda i mixati rimasterizzati con i successi dance anni 70/80 e 90, Contemporaneamente un nuovo formato è stato introdotto nel portafoglio di DiscoVintage, che fa riferimento all’ Edutainment, la creazione di cultura attraverso l’intrattenimento.

Saranno a breve disponibili corsi e seminari musicali, ma nel frattempo, come vantaggio competitivo per i locali che sono soggetti alle restrizioni Covid-19, si parte con un trittico di eventi, già di intrattenimento educativo, appassionante, e che genererà ricordi ed emozioni ai più. Si parte con Dj-Set Gold Experience presso AmorBairo, serate di ascolto di brani da vinile con supporto video; venerdì 23 ottobre il tema sarà “Top of the Pops, gli anni Ottanta” una rivisitazione in musica di quel periodo. Invece la settimana dopo, venerdì 30, “This is not a love song”, le diverse anime della “New Wave”.

Il terzo appuntamento di “DiscoVintage” nel breve sarà al Birrificio “Curtis Canava” a Bairo, dove giovedì 5 novembre verrà presentata in anteprima “The Football Belt”, un nuovo episodio del format Home Edition.  Dopo “Italia-Germania 4 a 3”, lanciata il 17 giugno nel giorno del 50° anniversario del “Partido del Siglo”, e “Planet Earth”, pubblicata a luglio, con il ritorno delle competizioni calcistiche DiscoVintage conduce di radioascoltatori nel campionato più importante al mondo, la Premier League, a vivere quella che è una rivalità storica tra due città, le nemiche amatissime, Liverpool e Manchester, con “The Football Belt”.

Questo è il nome della striscia che collega le due città, antagoniste in molti aspetti, dall’industria al commercio, ma soprattutto su due grandi temi, popolari ed appassionanti: il calcio e la musica. Il calcio, la sua anima, corre sui 50 km tra Liverpool e Manchester: oltre 120 anni di competizione e di dominio anche internazionale.

E la musica, dove a flussi alterni Liverpool con una serie di artisti di primo livello capitanati dai Beatles, di cui peraltro quest’anno ricorre il 50° anniversario del loro scioglimento ( i Dj di “DiscoVintage” stanno lavorando per un nuovo spettacolo, Covid-19 permettendo), così come Manchester è culla di un’altra grande squadra di musicisti, guidati dagli Oasis.

La scelta della data non è casuale, perché sabato 7 novembre le quattro squadre delle due città si incontreranno tra di loro, e la “Football Belt” sarà incandescente.

27/11/2020 

Sanità

Emergenza Covid in Canavese: scende in numero dei contagi ma gli ospedali sono pieni

Il numero dei contagi di Covid-19 sta lentamente scendendo ma il calo dei ricoveri è più […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Un Piemonte più sicuro con il nuovo piano che prevede l’uso di una fitta rete di videosorveglianza

“Telecamere, formazione, analisi dei dati e studi all’avanguardia è la ricetta con cui disegneremo un futuro sicuro“: […]

leggi tutto...

26/11/2020 

Sanità

Colpito a una valvola cardiaca da un trombo causato dal Covid. Anziano salvato alle Molinette

Che tra le complicazioni patologiche causate dal Covid ci sia la formazione di coaguli di sangue […]

leggi tutto...

26/11/2020 

Cronaca

Ivrea/Biella: termineranno entro Natale i lavori di manutenzione nella galleria della “Serra”

Sono iniziati il 20 ottobre e si concluderanno entro Natale i lavori di manutenzione straordinaria sulla […]

leggi tutto...

26/11/2020 

Sanità

Covid-19 in Piemonte: in discesa ricoveri e contagi. + 2.751 nuovi positivi rispetto a ieri. 72 i morti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di giovedì 26 novembre, i […]

leggi tutto...

26/11/2020 

Sanità

Regione Piemonte, al via il monitoraggio volontario degli over 65 asintomatici con malattie croniche

La Regione Piemonte intende avviare un monitoraggio su base volontaria, mediante test molecolari e antigenici, degli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy