12/10/2021

Cronaca

Canavesana: controlli della polizia ferroviaria nelle stazioni ferroviarie di San Benigno e Rivarolo

CONDIVIDI

Sette indagati, 3.921 persone controllate, di cui 679 persone con precedenti. 230 pattuglie impegnate nelle stazioni e 21 in abiti civili per attività antiborseggio. 85 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 108 treni presenziati. 24 i servizi lungo linea e 33 di ordine pubblico. Questi i risultati dell’attività settimanale, dal 4 al 10 ottobre 2021, del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta. Durante la settimana sono stati disposti mirati servizi di vigilanza e contrasto alla microcriminalità presso alcune stazioni non presidiate dal personale di polizia, con l’impiego di pattuglie nelle ore pomeridiane e serali, anche a bordo treno tra cui, nella provincia di Torino, Carmagnola, Moncalieri, San Benigno Canavese e Rivarolo Canavese; nella provincia di Cuneo, Mondovì e Fossano.

A Torino Porta Nuova un quarantaquattrenne italiano è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionato per ubriachezza molesta. Ritrovato a vagare in stato confusionale all’interno della stazione ha subito tentato di eludere il controllo opponendosi all’accompagnamento presso gli uffici di polizia, dove è stato identificato e denunciato. Due i minori rintracciati, un italiano che si è allontanato da casa, riconsegnato alle cure della famiglia ed un minore straniero, affidato ad una comunità di accoglienza della città.

Un ventiseienne somalo è stato nuovamente sanzionato per reiterata violazione all’ordine di allontanamento dalla stazione e per attività abusiva di parcheggiatore nell’area adiacente. Dal controllo è stato rinvenuto dello stupefacente tipo hashish, per cui è stato sanzionato amministrativamente per il possesso e la sostanza sequestrata; mentre un quarantaseienne romeno è stato indagato per violazione al Daspo Urbano, emesso dal Questore di Torino lo scorso mese di marzo.

 

24/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 160 nuovi contagi su oltre 35 mila tamponi. In risalita le terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 24 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Aumentano i fondi a sostegno dei più fragili. La Regione Piemonte stanzia 2,3 milioni ai Centri per le famiglie

Grazie all’incremento delle risorse statali, la Regione Piemonte stanzia quasi 2,3 milioni di euro a favore […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Castellamonte: drammatico incidente stradale sulla “Pedemontana”. Due i feriti in ospedale

Due auto distrutte e due feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Quincinetto: cacciatore scivola per 200 metri sul fianco della montagna. Salvato in extremis

Un cacciatore di 40 anni, residente a Valchiusa, impegnato in una battuta nei pressi della Bocchetta […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Controlli della Polstrada sulla Tangenziale Nord: numerosi gli automobilisti ubriachi. 15 patenti ritirate

Numerosi controlli sono stati svolti dalla Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, nel fine settimana […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Trasporti Caselle-Torino, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Un servizio pessimo e inaccettabile”

Pendolari esasperati, corse “saltate”, il viaggio per studio o per lavoro che si trasforma più che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy