15/11/2015

Sport

CALCIO ECCELLENZA: Il Borgaro mostra carattere e rimane in cima alla classifica del girone

Ivrea

/
CONDIVIDI

Neanche il Charvensod riesce ad frenare la corsa del Borgaro che difende la vetta della classifica con ammirabile tenacia. La squadra del mister Licio Russo torna a vincere, scavalcando di misura la squadra valdostana.

A decidere le sorti della partita terminata 1°0 per i padroni di casa, è stato il solito Garofalo. Detto questo, il girone registra le sconfitte di tutte le altre squadre canavesane. E’ il caso dell’Ivrea-Banchette che, sia pure in casa, non è riuscito a contenere la Junior Biellese che ha vinto per due reti a zero. L’ennesima sconfitta ha cancellato quello che era stato un promettente avvio di stagione e sottolinea il momento negativo che la società sta attraversando. Brutto momento anche per il Volpiano che in casa del Santhià registra un’altra sconfitta, sia pure di misura e se è tornato a casa con le pive nel sacco.

Borgaro e Juve Domo dominano incontrastate la classifica del girone. La strada che conduce alla serie D sembra adesso più corta dato, che a meno di improvvisi stravolgimenti, il girone non nasconde insidie per le due squadre. Ivrea e Volpiano sembrano ormai condannate alla retrocessione in Promozione, se non ritrovano il giusto spirito di squadra e la capacità di affermarsi sugli avversari con vero carattere. In caso contrario, il destino è già segnato.

BORGARO-CHARVENSOD 1-0

Rete: 29′ Garofalo

BORGARO: Cantele, Erbì, Porticchio, Del Buono, Ferrarese, Moracchiato, Pagliero, Munari, Pierobon (38′ st Geografo), Sansone (1′ st Lasaponara), Garofalo (31′ st Zanella). A disp. D’Angiullo, Dotto, Zanella, Riccio, Lasaponara, Arancio, Geografo. All. Licio Russo.

CHARVENSOD: Vescio, Vuillermoz D. (25′ st Sirigu), Condò, Berthod (38′ st Daricou), Vuillermoz X, Carere, Fossa’ (31′ st Vaida), Antonacci, Pallante, Daynè, Rovira. A disp. Cerbelli, Subet, Sirigu, Fazari, Daricou, Macri, Vaida. All. Fermanelli.

Dov'è successo?

30/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi sfiorata la soglia dei mille nuovi contagi. Tre i decessi. 492 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, 30 novembre, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Eventi

Doppio concerto a Rivarolo delle bande musicali “La Rivarolese” e “La Novella” di San Maurizio

Sabato 11 dicembre 2021 avrà luogo un’edizione speciale del concerto di Santa Cecilia per la Filarmonica […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Mazzè: prostituta sale sull’auto di un cliente ma viene rapinata e gettata fuori dall’auto. È grave

Rapinata e poi gettata sulla strada da un’auto in corsa. È in prognosi riservata all’ospedale di […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Borgaro: in uno scontro il portiere cade per terra e non muove le gambe. Salvato da un arbitro eroe

È raro che un arbitro esca dal campo tra gli applausi dei tifosi: ad Ayoub El […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Il calcio piemontese e canavesano in lutto per la morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri

È deceduto dopo tre giorni di agonia in ospedale Stefano Borla, 50 anni, responsabile della scuola […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Volpiano, esercitazione della protezione civile per operazioni di ricerca e salvataggio

Nella settimana dal 22 al 26 novembre a Volpiano si è svolta un’esercitazione di protezione civile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy