05/10/2022

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: i lupi sbranano un capriolo alle porte del paese. Il sindaco lancia l’allarme

Borgofranco d'Ivrea

/
CONDIVIDI

Sempre più frequentemente i lupi si spingono fino alle porte dei centri abitati canavesani. Gli avvistamenti si moltiplicano. Uno di questi ha avuto luogo a Borgofranco d’Ivrea. Qui, come ha segnalato il sindaco Fausto Francisca in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, è stata ritrovata la carcassa di un capriolo sbranata dai lupi affamati. L’immagine è forte dal punto di vista dell’impatto visivo, ma la dice lunga sulla pericolosità dei lupi.

“Questa volta pubblico una fotografia che mai avrei voluto pubblicare. Un amico me l’ha inviata questa mattina e non potevo ignorarla – ha scritto il primo cittadino -. Anzi, visto il fatto, ho deciso di divulgarla. Tutto questo prima che succeda un episodio gravissimo, con vittima non più un capriolo, come in questo caso, ma un essere umano se non un bambino. La foto è esemplare. Secondo il fotografo, a meno di 50 metri da case vicino ad una via che porta a Montalto Dora, in una strada percorsa da pellegrini della via Francigena e da molti papà e mamme con i figli in passeggiata verso il Lago Nero, almeno due lupi hanno ucciso un capriolo, lasciando la carcassa sul prato”.

E non è tutto: si parlava di lupi avvistati a Paratore, appena sopra Biò. Conclude il primo cittadino: “Ora sono alle porte del paese, vicinissimi alle case, in zone frequentatissime durante il giorno. Non ho, per ora, soluzioni se non quella di avvisare del pericolo incombente, come giustamente e responsabilmente ha fatto il cittadino”.

01/12/2022 

Cronaca

Ozegna: ladri notturni scassinano la cassetta delle offerte del Santuario e fuggono con il bottino

Un atto di malvivenza ordinaria o un gesto dettato dalla povertà? Comunque sia sta di fatto […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

A Chivasso un impianto per produrre idrogeno. Al lavoro Comune e Confindustria Canavese

La realizzazione di un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese: è questo il […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Il “Modello Trento” piace al Piemonte: in arrivo oltre 200 mila euro per i “Comuni amici di famiglia”

Il Piemonte diventa sempre di più a misura di famiglia: la Giunta regionale ha approvato una […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Ciriè-Nole: latitante fugge dai “domiciliari”, investe un cane e sperona un’auto dei carabinieri

È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale dopo un inseguimento a sirene spiegate […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Vigili del fuoco: la Regione stanzia 400 mila euro per l’acquisto di mezzi, divise e attrezzature

Le 78 sedi piemontesi di Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari riceveranno dalla Regione 400.000 euro complessivi, equamente distribuiti, da […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole e neve sull’arco alpino. In serata piogge sparse in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 2 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy