23/09/2021

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

CONDIVIDI
Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di stupefacenti, a Borgofranco d’Ivrea e a Gassino, i carabinieri hanno individuato due piantagioni marijuana.
A Borgofranco, i carabinieri della Stazione di Valchiusa hanno sorpreso un pensionato e un barista mentre si dedicavano alla cura delle piante di cannabis in un terreno all’interno di un’area boschiva. Ne sono state sequestrate oltre 250, alte circa 2 metri Sequestrata anche tutta l’attrezzatura per la coltivazione della droga. Una successiva perquisizione nelle loro abitazioni ha inoltre permesso di sequestrare altre piante e circa 300 rami con infiorescenze.
A Gassino, in una casa di campagna con annesso un terreno agricolo, i carabinieri della Stazione Castiglione Torinese hanno arrestato un cameriere di 36 anni per produzione, detenzione e traffico di droga nonché per furto di energia elettrica. La perquisizione ha permesso di sequestrare 208 piante di marijuana, con altezza variabile dai 30 ai 180 cm con inflorescenze, 9 reti in nylon strutturate per l’essicazione dello stupefacente, 3 deumidificatori portatili e due misuratori di temperatura d’ambiente. I carabinieri hanno anche scoperto che l’arrestato aveva creato un allaccio abusivo al preesistente contatore di energia elettrica, di fatto risultato disdettato nel 2018.
A Cafasse i carabinieri della Stazione di Fiano hanno arrestato uno studente di 18 anni per detenzione di 120 grammi di marijuana.
Infine, a Venaria, i carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato due senegalesi, di 21 e 26 anni, domiciliati a Torino. Sono stati sopresi subito dopo aver venduto una dose di crack a un macellaio di 53 anni di Torino. Nell’auto dei due pusher i militari dell’Arma hanno sequestrato 33 dosi, circa 24 grammi, della stessa sostanza.

07/02/2023 

Economia

Il sottosegretario Augusta Montaruli in visita a Levone e alle aziende altocanavesane

Il sottosegretario Augusta Montaruli in visita a Levone e alle aziende altocanavesane Visita nell’Alto Canavese, nella […]

leggi tutto...

07/02/2023 

Politica

Giornata Mondiale contro il Bullismo, il leghista Andrea Cane: “Urgente ricorrere ad azioni correttive

Giornata Mondiale contro il Bullismo, il leghista Andrea Cane: “Urgente ricorrere ad azioni correttive Oggi, martedì […]

leggi tutto...

07/02/2023 

Sanità

Asl T04: la Geriatria dell’Ospedale di Cuorgnè attiva i nuovi ambulatori per i “meno giovani”

Asl T04: la Geriatria dell’Ospedale di Cuorgnè attiva i nuovi ambulatori per i “meno giovani” La […]

leggi tutto...

07/02/2023 

Eventi

Ivrea, al Carnevale parteciperanno 47 carri da getto. E cresce l’attesa per l’identità della Mugnaia

  Sono 47 i carri che parteciperanno alla edizione 2023 dello Storico Carnevale di Ivrea: 33 […]

leggi tutto...

07/02/2023 

Cronaca

Protezione civile: a Volpiano il corso dedicato agli operatori di colonna mobile

Protezione civile: a Volpiano ha preso il via il corso dedicato agli operatori di colonna mobile […]

leggi tutto...

07/02/2023 

Economia

Edilizia: Raffaele Gallo e Daniele Valle (Pd): “Superbonus 110% mano tesa del Partito Democratico”

Edilizia: Raffaele Gallo e Daniele Valle (Pd): “Superbonus 110 mano tesa del Partito Democratico” “Apprendiamo dagli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy