10/08/2017

Sport

Atletica Leggera: il grande atleta canavesano Marco Lingua si qualifica ai Mondiali di Londra

Tonengo di Mazzè

/
CONDIVIDI

Ha finalmente trovato il momento della rivincita, quella del veterano che si è sempre impegnato con il cuore ma che, negli ultimi anni sembrava perseguitato da una sfortuna immotivata: l’atleta Marco Lingua, di Tonengo di Mazzè è tornato alla ribalta e si è qualificato, con un lancio di 74,41 metri, per la finale dei Mondiali di Atletica leggera in pieno svolgimento a Londra, nella specialità del lancio del martello. Marco Lingua, 39 anni suonati, è l’unico martellista al mondo a lanciare l’attrezzo con cinque rotazioni.

La finale dei Mondiali di Atletica Leggera avrà luogo venerdì 11 agosto e sarà trasmessa da RaiSport alle 21,30. Marco Lingua, nove volte campione italiano di specialità ha iniziato a 15 anni, dopo aver visto una gara di martello in tivù, per il Gs Chivassesi facendosi seguire dal tecnico dei salti Andrea Monti. Prima di entrare nel gruppo sportivo delle Fiamme Gialle (nel 1999, sotto la guida di Valter Rizzi) ha militato nella Libertas Catania e nell’Aeronautica Militare dove è stato seguito da Antonio Ernesti. Nel 2008 a Pechino ha chiuso con tre nulli in qualificazione, ma nel corso della stagione aveva riscritto più volte il primato personale (fino a 79.97), allenato a Novara da Gian Mario Castaldi.

L’atleta ha conosciuto momenti di popolarità con le sue titaniche imprese su “Otto Millimetri”, star della trasmissione per tre anni. Marco Lingua è stato anche campione italiano assoluto di pesistica nella categoria +105 kg dove vanta personali di 180 kg di slancio e 145 kg di strappo. Vive a Tonengo di Mazzè, in provincia di Torino, con la moglie Desirée e i tre figli Brian, Nicole e Dylan. Nel 2015 è stato tesserato per l’Atletica Sandro Calvesi di Aosta e dal 2016 gareggia per l’ASD Marco Lingua 4ever di Mazzè.

Dov'è successo?

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy