20/04/2021

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

CONDIVIDI

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso manifestazioni stimolanti ed attrattive: ma non possiamo tollerare l’arrivo di pullman carichi di negazionisti che utilizzano il caso della “Torteria” di Chivasso per sfidare lo Stato, negando la pandemia e strumentalizzando politicamente”.

Il vicesindaco i Città metropolitana di Torino Marco Marocco, amministratore comunale di Chivasso, interviene oggi sui cosiddetti “aperitivi disobbedienti” che da settimane si ripetono alla “Torteria” di via Orti a Chivasso, diventando un appuntamento fisso del sabato sera.

“Anche sabato scorso più di cento persone senza mascherine, in barba a tutte le regole anti covid, si sono dati appuntamento nel locale attraverso i social” commenta preoccupato Marocco che sottolinea come il sindaco di Chivasso Claudio Castello abbia sollecitato l’intervento della prefettura, sia in merito alle violazioni che per tutelare i ristoratori e i commercianti che hanno sempre rispettato le regole.

“Si è davvero superato il limite – aggiunge Marocco – la politica è chiamata ad intervenire soprattutto alla luce delle strumentalizzazioni dell’estrema destra: dobbiamo tutelare la maggioranza dei cittadini e dei commercianti che rispettano le leggi dello Stato, ricordando i drammi vissuti da migliaia di famiglie che in Piemonte hanno avuto vittime a causa del covid”.

“La totalità dei commercianti vuole riaprire, ma in sicurezza e non sfidando la scienza – conclude il vicesindaco metropolitano -.  Lo Stato, la Regione Piemonte e tutti gli amministratori locali stanno operando per tornare il prima possibile alla normalità, nel rispetto delle leggi e nel contrasto forte alla diffusione della pandemia”.

06/12/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 776 nuovi contagi e cinque decessi. I letti occupati sono 500. 483 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,45 di oggi, lunedì 6 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cultura

Busano: in due libri le vicende delle famiglie Marchetto, protagoniste della storia del paese

Ha avuto luogo domenica 5 dicembre alle ore 16,30 presso il Salone Polivalente di Busano, la […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Nasce lo Sportello Energia Piemonte. Sosterrà i cittadini negli interventi energetici nelle abitazioni

È nato lo Sportello Energia che, aiutando a rispondere alle domande ed ai dubbi di chi […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Volpiano, consegnati dal sindaco Panichelli gli attestati del “Piemonte gentile e cortese”

Sabato 4 dicembre il sindaco di Volpiano Giovanni Panichelli ha consegnato gli attestati per la Giornata […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Da oggi entra in vigore il super green pass: ecco come, dove e quando usare il certificato verde

Da oggi, lunedì 6 dicembre entra in vigore il super green pass. Ma cosa cambia in […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Ivrea, i sindaci dell’Alto Canavese: “Il nuovo ospedale va costruito vicino all’autostrada”

Numerosi sindaci del Canavese occidentale e della Val Chiusella, ricevuta notizia che nella prossima Conferenza dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy