18/06/2024

Eventi

Alto Canavese Games: Forno vince la kermesse per un punto, seguita a ruota da Rivara e Pertusio

Forno Canavese

/
CONDIVIDI

Alto Canavese Games: Forno vince la kermesse per un punto, seguita a ruota da Rivara e Pertusio

Il fine settimana appena trascorso ha visto il piccolo comune di Forno trasformarsi nel palcoscenico di uno degli eventi più vivaci e partecipati dell’Alto Canavese: gli Alto Canavese Games. Questa manifestazione, che richiama l’atmosfera dei celebri “Giochi senza Frontiere”, ha l’obiettivo di unire le comunità del Canavese attraverso lo sport e il gioco, coinvolgendo partecipanti di tutte le età, dai 12 anni in su fino agli Over 60.

La competizione si è articolata in una serie di sfide tradizionali e originali, tra cui la lotteria, la gara di abilità dei carpentieri, corse con carriole e sacchi, staffette, tiro alla fune e il gioco della cuccagna. Ogni prova attribuiva punti alle squadre partecipanti, contribuendo a creare un clima di sana rivalità e divertimento collettivo.

Il Municipio di Forno, adornato a festa, ha accolto gli atleti e i visitatori, fungendo da cuore pulsante dell’evento. La competizione si è conclusa con un testa a testa mozzafiato: la città di Forno ha conquistato la medaglia d’oro con 282 punti, seguita da un soffio da Rivara, che con 281 punti ha ottenuto un meritato argento. Il podio è stato completato dal Comune di Pertusio, che con 250 punti ha ricevuto le congratulazioni del proprio sindaco, Giuseppe Damini, il quale ha espresso il suo orgoglio per la squadra locale attraverso i social media.

L’edizione 2024 degli Alto Canavese Games ha visto la partecipazione di 16 comuni e circa 800 atleti, che si sono sfidati con entusiasmo e impegno dal venerdì sera fino alle premiazioni della domenica. Per garantire il successo dell’evento, è stato necessario istituire un comitato organizzatore incaricato di gestire ogni aspetto dei giochi, dalla regolamentazione alla logistica.

Quest’anno, l’evento non solo ha rafforzato il senso di comunità e appartenenza tra i residenti, ma ha anche attirato l’attenzione di numerosi visitatori, dimostrando come lo sport e il gioco possano essere un potente veicolo di unione e festa. Con la chiusura di questa edizione, gli occhi sono già rivolti al futuro, con la promessa di un evento ancora più grande e coinvolgente per l’anno prossimo.

20/07/2024 

Cronaca

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune La […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata Con l’arrivo dell’estate […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino L’Arpa […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano”

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano” La paventata chiusura del […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Economia

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione Il 2024 si […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Eventi

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli E’ tutto […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy