12/12/2022

Cronaca

All’asta per nove milioni di euro il castello di Parella. I possibili acquirenti hanno tempo fino al 20 dicembre

Parella

/
CONDIVIDI

Il castello di Parella è in vendita. Per nove milioni di euro sarà possibile acquistare il maniero che era stato recuperato da Manitalidea. Adesso dopo il crack dell’azienda canavesana il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato l’assenso per dare il via a una seconda asta. C’è da dire che la prima era andata deserta. In questo contesto sarà organizzata un’altra asta che riguarderà i terreni che circondano il castello di Parella e il ramo d’azienda “Vistaterra” che gestiva l’attività alberghiera. Coloro che fossero interessati a partecipare all’asta potranno farlo inderogabilmente entro il prossimo 20 dicembre.

Sull’edificio storico Manitalidea aveva investito a suo tempo qualcosa come 40 milioni di euro e il castello era così diventato un albergo di lusso con annessi ristoranti e botteghe artigianali. L’idea era quello di fare del castello un punto di primario riferimento per i flussi turistici canavesani. Il fallimento dell’azienda ha di fatto bloccato l’iniziativa e il Gruppo si trova in amministrazione straordinaria. E la vendita dell’edificio servirà a ripianare i debiti.

La base d’asta della prima tentata vendita era stata fissata a 12 milioni di euro: con questo ulteriore taglio del prezzo la speranza che il castello trovi un acquirente per evitare che l’inevitabile trascorrere del tempo si trasformi in degrado.

01/02/2023 

Cronaca

Leinì: guida senza patente e alla vista dei vigili fugge. Multa di 7mila euro a un 50enne volpianese

Leinì: guida senza patente e alla vista dei vigili fugge. Multa di 7mila euro a un […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Lavoro

Ivrea: su Ray Play lo sceneggiato che racconta la vita imprenditoriale di Adriano Olivetti

Ivrea: su Ray Play lo sceneggiato che racconta la vita imprenditoriale di Adriano Olivetti E’ possibile […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sport

Scompenso cardiaco: il Lions Club Alto Canavese e l’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese supportano un progetto pilota dell’Asl T04

Scompenso cardiaco: il Lions Club Alto Canavese e l’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese supportano un […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Cronaca

Il Santuario di Belmonte ricorda il mitico Fra Luigi, il francescano che aiutò i bisognosi per 55 anni

  Il Santuario di Belmonte ricorda, sulla pagina social, Antonio Ferrero, conosciuto con il nome di […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sanità

Ospedale di Chivasso, si potenzia l’integrazione con il territorio in fase di dimissione

Come rappresentato nel Comitato dei Sindaci del Distretto Chivasso-San Mauro di giovedì scorso, ieri, martedì 1° […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sanità

Il Chivassese si mobilita per il suo ospedale. Il sindaco Castello scrive al presidente Cirio

Il Chivassese si mobilita per il suo ospedale. Il sindaco Castello scrive al presidente Cirio C’erano […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy