Volpiano: abbandonava rifiuti in campagna ma i vigili lo hanno colto sul fatto. Multa da 3.500 euro

Volpiano

/

05/02/2019

CONDIVIDI

L'uomo sarà anche denunciato all'autorità giudiziaria. Il Codice dell'Ambiente prevede anche una pena da tre mesi a un anno

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 30 gennaio la polizia municipale di Volpiano è intervenuta in zona Verdina cogliendo sul fatto una persona che stava abbandonando alcuni rifiuti derivanti da lavori edili, come pezzi di cartongesso e plastica. Il soggetto, proveniente da fuori Volpiano, è stato denunciato ai sensi dell’articolo 156 del Codice dell’Ambiente (che prevede l’arresto da tre mesi a un anno) e gli è stata comminata una sanzione di 3.500 euro, oltre all’obbligo di ripristino dei luoghi.

“La zona della Verdina è da tempo oggetto di abbandoni – sottolineano dalla polizia municipale di Volpiano – e perciò effettuiamo controlli periodici negli orari più a rischio e in base alle segnalazioni dei cittadini; inoltre, stiamo predisponendo alcune fototrappole per identificare i veicoli”.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: “L’amministrazione comunale da tempo ha investito in nuove tecnologie e modalità operative per contrastare il grave fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Ringrazio la polizia municipale per i costanti controlli sul territorio che già in passato hanno consentito di sanzionare comportamenti scorretti e i cittadini per le segnalazioni che ci aiutano in questo lavoro di tutela ambientale”.

Leggi anche

11/07/2020

Robassomero: perde il controllo dello scooter e si schianta contro un muro. Grave un 60enne

Robassomero: perde il controllo dello scooter e si schianta contro un muro. Grave in ospedale un […]

leggi tutto...

11/07/2020

Lessolo: violento scontro tra auto e scooter. “Centauro” di 17 anni è grave in ospedale a Ivrea

Ancora un grave incidente stradale ha funestato la giornata di ieri, venerdì 10 luglio. E ancora […]

leggi tutto...

11/07/2020

46enne devasta il dehor di un bar con un bastone. Gli avventori fuggono spaventati. Arrestato

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 10 luglio, tre equipaggi del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Torino […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy