Volpiano e San Giorgio in lutto per il tragico decesso del luogotenente Mario Vitale Cao

San Giorgio Canavese

/

05/09/2017

CONDIVIDI

Il sottufficiale che aveva comandato la stazione dell'Arma di San Giorgio era conosciuto per la sua dedizione e la sua umanità

Si è tolto la vita nella sua abitazione con la pistola di ordinanza: a mettere in atto il gesto estremo è stato, martedì 5 settembre, il luogotenente Mario Vitale Cao, 59 anni, ex comandante della stazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese. Il militare da qualche anno era in forza al Nucleo Elicotteristi di Volpiano, uno dei reparti maggiormente apprezzati. La tempestività dei soccorsi non è servita a salvargli la vita.

La notizia della scomparsa del luogotenente Mario Vitale Cao si è diffusa in brevissimo tempo in tutto il Canavese, dove era molto conosciuto e, in particolar modo, a San Giorgio, Cuceglio, Lusigliè e San Giusto Canavese.

In questi luoghi in qualità di comandante della stazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese Mario Vitale Cao era particolarmente apprezzato per la sua dedizione all’Arma, il profondo senso del dovere e la sua rara umanità. Il luogotenente lascia la moglie e due figli.

Da ore i tanti colleghi del’Arma dei carabinieri si stanno stringendo con affetto e solidarietà intorno alla famiglia. Inutile sottolineare a San Giorgio Canavese tutta la comunità è rimasta profondamente scossa nell’apprendere la drammatica notizia.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus: durante l’emergenza pestilenziale boom delle truffe ai danni di indifesi anziani

Nelle ultime settimane, con l’inizio della Fase 2 legata all’emergenza sanitaria Covid-19, è ripreso il fenomeno […]

leggi tutto...

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy