Volpiano: precipita da una piattaforma sopraelevata mentre sta lavorando . Grave un operaio

Volpiano

/

01/03/2016

CONDIVIDI

L'uomo, residente a Savigliano, era impegnato nella rimozione di una copertura in amianto

Era impegnato nella delicata operazione di rimozione di una copertura in eternit quando, per cause ancora in via di accertamento da parte degli specialisti dello Spresal dell’Asl To4 e dei carabinieri è precipitato dalla piattaforma sopraelevata sulla quale stava lavorando. Vittima del grave infortunio sul lavoro che poteva trasformarsi in una tragedia, è un operaio residente a Savigliano (Cuneo) dipendente della ditta Edil: dopo essere stato soccorso dal personale sanitario del 118, l’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

I medici si sono riservata la prognosi a causa del trauma cranico riportato dal ferito causato dalla violenza con la quale ha battuto il capo sul suolo dopo aver compiuto un volo di tre metri. L’incidente ha avuto luogo ieri mattina all’ex stabilimento Alcel di via Brandizzo 201 a Volpiano. Gli ispettori dello Spresal hanno posto sotto sequestro il cantiere per effettuare tutti i rilievi necessari per chiarire la dinamica che ha causato il grave infortunio sul lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: perde il controllo della Fiat Panda e invade la corsia opposta. Incidente sulla Pedemontana

L’ex strada statale “Pedemontana” è stata ancora una volta teatro di un incidente stradale: per cause […]

leggi tutto...

19/06/2018

Ciclismo femminile: Agliè protagonista dei Campionati Italiani. 250 le atlete coinvolte

Domenica 24 giugno saranno più di 250 le atlete che gareggeranno al ​Campionato Italiano di ciclismo […]

leggi tutto...

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy