Volpiano: precipita da una piattaforma sopraelevata mentre sta lavorando . Grave un operaio

Volpiano

/

01/03/2016

CONDIVIDI

L'uomo, residente a Savigliano, era impegnato nella rimozione di una copertura in amianto

Era impegnato nella delicata operazione di rimozione di una copertura in eternit quando, per cause ancora in via di accertamento da parte degli specialisti dello Spresal dell’Asl To4 e dei carabinieri è precipitato dalla piattaforma sopraelevata sulla quale stava lavorando. Vittima del grave infortunio sul lavoro che poteva trasformarsi in una tragedia, è un operaio residente a Savigliano (Cuneo) dipendente della ditta Edil: dopo essere stato soccorso dal personale sanitario del 118, l’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

I medici si sono riservata la prognosi a causa del trauma cranico riportato dal ferito causato dalla violenza con la quale ha battuto il capo sul suolo dopo aver compiuto un volo di tre metri. L’incidente ha avuto luogo ieri mattina all’ex stabilimento Alcel di via Brandizzo 201 a Volpiano. Gli ispettori dello Spresal hanno posto sotto sequestro il cantiere per effettuare tutti i rilievi necessari per chiarire la dinamica che ha causato il grave infortunio sul lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy