Volpiano, la tecnologia interattiva approda nelle scuole medie. Installate le lavagne digitali

Volpiano

/

14/09/2017

CONDIVIDI

Con l'ausilio delle lavagne digitali le lezioni saranno più interessanti, accattivanti e più complete sotto i profili della conoscenza e dell'apprendimento

La tecnologia digitale approda nelle scuole volpianesi: in tutte le classi delle scuole medie cittadine, dopo la riuscita sperimentazione dello scorso anno, saranno instalate le nuove lavagne interattive multimediali. La tecnologia, spiegano in Comune, supporterà l’insegnante nell’esposizione della lezione, consentendo, grazie alla multimedialità, di effettuare i necessari collegamenti con file, immagini e video. Lim è l’acronimo delle lavafne inerattive multimediali: lo strumento consente agli studenti che già posseggono conoscenze informatiche di essere maggiormente coinvolti nelle lezioni scolastiche. L’iniziativa attribuisce al web e al digitale il giusto valore: quello di essere utilizzato come strumento di conoscenza.

L’amministrazione comunale volpianese ha provveduto a completare la copertura con la rete tramite wi-fi anche le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e secondarie, per fare in modo che il personale docente possa collegarsi a Internet. L’assessore alla Scuola del Comune di Volpiano Elisa Gigliotti, non fa mistero della propria personale soddisfazione: l’installazione delle lavagne interattive nelle classi concretizza un percorso iniziato qualche anno fa e relativo all’informatizzazione della scuola.

Presto, assicura l’amministratrice, le Lim saranno installate anche nella scuola primaria. Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne è da sempre un grande assertore dell’utilità offerta nell’informatica nel mondo scolastico ed è per questa ragione che l’amministrazione comunale ha investito somme di denaro considerevoli. E da quest’anno andare a scuola diventa, per gli studenti delle media, un po’ più interessante.

Dov'è successo?

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy