Volpiano: incendio devasta un alloggio. Intossicati madre figlio. Il fumo uccide un gattino

Volpiano

/

26/07/2017

CONDIVIDI

Pare che a innescarei il rogo sia stato un corto circuito. Madre e figlio non sono gravi

Il fumo provocato dalle fiamme ha rapidamente invaso le stanze dell’appartamento: due persone sono rimaste intossicate e uno dei tre gatti che viveano con i padroni è morto asfissiato. E’ accaduto in una palazzina in via Verdi a Volpiano nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 luglio. L’incendio ha devastato l’alloggio. I vigili del fuoco hanno salvato madre e figlio di 49 e 19 anni.

Sul luogo sono intervenuti il personale sanitario del 18 che ha trasportato in ambulanza le due persone intossicate al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso e i carabinieri della Compagnia di Venaria. Madre e figlio non sono in pericolo di vita. Salvi anche due gatti mentre il terzo, purtroppo, ha perso la vita a causa dei fumi tossici.

Dai primi accertamenti compiuti dai tecnci del vigili del fuoco pare che a innescare il rogo sia stato un corto circuito a un elettrodomestico. Le indagini sono ancora in corso.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy