Volpiano: incendio devasta un alloggio. Intossicati madre figlio. Il fumo uccide un gattino

Volpiano

/

26/07/2017

CONDIVIDI

Pare che a innescarei il rogo sia stato un corto circuito. Madre e figlio non sono gravi

Il fumo provocato dalle fiamme ha rapidamente invaso le stanze dell’appartamento: due persone sono rimaste intossicate e uno dei tre gatti che viveano con i padroni è morto asfissiato. E’ accaduto in una palazzina in via Verdi a Volpiano nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 luglio. L’incendio ha devastato l’alloggio. I vigili del fuoco hanno salvato madre e figlio di 49 e 19 anni.

Sul luogo sono intervenuti il personale sanitario del 18 che ha trasportato in ambulanza le due persone intossicate al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso e i carabinieri della Compagnia di Venaria. Madre e figlio non sono in pericolo di vita. Salvi anche due gatti mentre il terzo, purtroppo, ha perso la vita a causa dei fumi tossici.

Dai primi accertamenti compiuti dai tecnci del vigili del fuoco pare che a innescare il rogo sia stato un corto circuito a un elettrodomestico. Le indagini sono ancora in corso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy