Volpiano, i carabinieri sequestrano una discarica abusiva. Denunciato il proprietario dell’area

17/09/2015

CONDIVIDI

Nell'area, che sorge ai confini con il comune di Leinì, sono stati accumulati rifiuti pericolosi e ingombranti. Il sindaco dovrà emettere un'ordinanza per costringere il proprietario a rimuoverli

Una discarica abusiva a cielo aperto. Un deposito in cui è stato buttato di tutto. Alla fine alcuni residenti della zona hanno segnalato la cosa ai carabinieri e l’altra mattina, i carabinieri del Noe, il Nucleo Operativo Ecologico dell’Arma, hanno sequestrata un’area di 2mila metri quadrati che sorge al confine con il vicino comune di Leinì. Qui da tempo è stato depositato di tutto in spregio alle normative in materia di smaltimento dei rifiuti ingombranti e pericolosi: elettrodomestici, stampanti, toner esauriti, olii esausti.

Più di una tonnellata di rifiuti che dovrà essere smaltita. Sul luogo sono intervenuti anche in tecnici dell’Arpa Piemonte. Denunciato per discarica e abbandono abusivo di rifiuti pericolosi il proprietario del terreno, un commerciante sessantunenne di origini slave residente a Dalmine in provincia di Bergamo.

A coordinare le indagini è stata la procura di Ivrea. I carabinieri hanno comunicato al sindaco Emanuele De Zuanne il sequestro. Il primo cittadino dovrà emanare un’ordinanza sindacale per fare in modo che il proprietario dell’area provveda alla definitiva rimozione dei rifiuti.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/06/2018

Primato a Salerano: all’opposizione il gruppo consiliare della Lega Nord più giovane d’Italia

Mercoledì 20 giugno alle ore 21,00 si è tenuto il primo Consiglio Comunale della nuova Amministrazione […]

leggi tutto...

22/06/2018

Dramma sfiorato a Orio Canavese: il trattore si ribalta sulla strada. Ferito un pensionato di 74 anni

Stava tranquillamente guidando il trattore agricolo che usava per lavorare nei campi quando, per cause ancora […]

leggi tutto...

22/06/2018

Ivrea: scavalca il balcone per entrare in casa, ma cade nel vuoto. Grave al Cto donna di 37 anni

Trauma craniofacciale e alla colonna vertebrale, fratture a un polso e alla costole: una donna di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy