Volpiano, giovane prostituta romena aggredita e ferita a colpi di accetta

Volpiano

/

17/08/2015

CONDIVIDI

La donna si sarebbe appartata in auto con un cliente. Le sue condizioni di salute sono serie. La sua testimonianza sarà decisiva per identificare l'aggressore

E’ stata colpita con inspiegabile ferocia con un’accetta. Probabilmente da un cliente. Vittima della violenta aggressione, che poteva avere un sfociare in una tragedia è una giovane prostuta di origine romena. La donna è stata ferita (forse) al termine di una prestazione sessuale e ha riportato profondi tagli alla fronte e alla testa.

Il drammatico espisodio è avvenuto quest’oggi nella campagna di Volpiano. La donna è riuscita a sfuggire all’aggressione ed è fuggita, senza vestiti, insanguinata e in preda al terrore, in direzione dell’acquedotto comunale. A notarla è stato un operario che ha immediatamente avvertito i carabinieri della stazione di Volpiano.

La giovane è stata ritrovata dopo accurate ricerche ed è stata trasportata a bordo di un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso. Dopo averle prestato le prime cure, i medici hanno deciso di ricoverarla. La sua testimonianza sarà decisiva per fornire agli inquirenti utili elementi per le indagini e per chiarire quanto è successo. Intanto è già scattata la caccia all’uomo: i carabinieri della Compagnia di Chivasso sono sulle tracce dell’aggressore e non si escludono, nelle prossime ore, ulteriori sviluppi.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy