Volpiano, giovane prostituta romena aggredita e ferita a colpi di accetta

Volpiano

/

17/08/2015

CONDIVIDI

La donna si sarebbe appartata in auto con un cliente. Le sue condizioni di salute sono serie. La sua testimonianza sarà decisiva per identificare l'aggressore

E’ stata colpita con inspiegabile ferocia con un’accetta. Probabilmente da un cliente. Vittima della violenta aggressione, che poteva avere un sfociare in una tragedia è una giovane prostuta di origine romena. La donna è stata ferita (forse) al termine di una prestazione sessuale e ha riportato profondi tagli alla fronte e alla testa.

Il drammatico espisodio è avvenuto quest’oggi nella campagna di Volpiano. La donna è riuscita a sfuggire all’aggressione ed è fuggita, senza vestiti, insanguinata e in preda al terrore, in direzione dell’acquedotto comunale. A notarla è stato un operario che ha immediatamente avvertito i carabinieri della stazione di Volpiano.

La giovane è stata ritrovata dopo accurate ricerche ed è stata trasportata a bordo di un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso. Dopo averle prestato le prime cure, i medici hanno deciso di ricoverarla. La sua testimonianza sarà decisiva per fornire agli inquirenti utili elementi per le indagini e per chiarire quanto è successo. Intanto è già scattata la caccia all’uomo: i carabinieri della Compagnia di Chivasso sono sulle tracce dell’aggressore e non si escludono, nelle prossime ore, ulteriori sviluppi.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano: il mercato sarà spostato nella nuova piazza Italia e il Comune istituisce una navetta gratuita

L’amministrazione comunale di Volpiano ha deciso di attivare, nei giorni di mercato (martedì e sabato mattina), […]

leggi tutto...

19/06/2018

Volpiano, la Comital è stata dichiarata fallita. Alla proprietà non è pervenuta nessuna offerta di acquisto

La speranza di poter continuare a lavorare, si è infranta contro una sentenza del tribunale di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy