Volpiano, con Mister Pack si differenzia la plastica e si ottengono sconti nei negozi

Volpiano

/

10/11/2015

CONDIVIDI

L'intento dell'Amministrazione comunale è di raggiungere la soglia del 65%. L'impianto è stato collocato in via Einaudi

Si chiama “Mister Pak” ed è il nuovo servizio attivato dalla Seta, la società a gestione mista che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti urbani per 30 comuni dell’ex provincia di Torino, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Volpiano. L’iniziativa si pone l’obiettivo di arrivare alla soglia, prevista dalla legge, del 65% della raccolta differenziata.

La struttura è stata collocata di fronte a un supermercato in via Einaudi. Per usufruire del servizio basta inserire la tessera sanitaria nell’apposita fessura: un’operazione necessaria per far aprire uno sportello dove è possibile collocare l’imballaggio da buttare. Unica avvertenza: il codice a barre deve essere rivolto verso l’alto. Il lettore ottico me riconosce oltre settemila. Quando l’imballaggio non è accettato compare una dicitura sull’ampio display. E non è tutto: ogni rifiuto co0nferito a “Mister Pack” vale un punto che viene automaticamente caricato sulla tessera sanitaria. Il punteggio ottenuto consentirà di usufruire di conti e promozioni negli esercizi commerciali cittadini convenzionati.

Soddisfatto il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne che crede molto nell’iniziativa che servirà ad evitare che bottiglie e contenitori di plastica siano abbandonati sul territorio comunale. Oltre al risultato on termini di differenziazione è anche un atto di civiltà e di rispetto nei confronti del paese e dei suoi abitanti.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/06/2018

Feletto: è viva e in buone condizioni di salute la giovane scomparsa durante il Rave Party

E’ viva e sta bene Frediana Girotti, 28 anni, la giovane residente a Monte San Giusto […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giovane 28enne scompare durante il Rave Party tra Feletto e Lusigliè. Ricerche in corso

E’ scomparsa mentre si trovava, insieme ad altre centinia di giovani, molti dei quali identificati dagli […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giallo a Pont Canavese: che fine ha fatto Elisa Gualandi? Nessuna traccia della donna scomparsa

Svanita, come se non fosse mai esistita. A distanza di due settimane dalla sua improvvisa e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy