Volpiano: Comitato permanente per rivitalizzare la patronale dei Santi Pietro e Paolo

19/01/2018

CONDIVIDI

I festeggiamenti avranno luogo nella settimana del 29 giugno. Coinvolte la Pro loco e tutte le associazioni attive sul territorio per ridare nuovo smalto al tradizionale appuntamento

La festa patronale dei Santi Pietro e Paolo di Volpiano? Ad organizzare l’evento sarà quest’anno un apposito comitato permanente del quale fano parte i rapresentanti della Pro loco, dei borghi citadini, delle associazioni e dei coscritti. La decisione è stata assunta dal comune di Volpiano: il comitato ha lo scopo di rivitalizzare l’evento e per pianificare la gestione degli appuntamenti. Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne crede fortemente nell’utilità del coinvolgimento dei vari sodalizi attibi in paese.

E’ solo l’inizio di un percorso più articolato, spiega il primo cittadino e tutti sono invitati a prendere parte alla gestione dell’evento. In questo contesto il Comune è disponibile a fornire tutto il supporto necessario all’organizzazione, soprattutto tenendo conto del fatto che la circolare Gabrielli impone misure di sicurezza così rigide che in Canavese molti appuntamenti legati ai carnevali sono stati forzatamente annullati.

E ancora: coinvolgendo tutti i soggetti che svolgono la loro attività sportiva e culturale sul territorio il coinvolgimento sarà totale. La festa patronale ha tradizionalmente luogo il 29 giugno. Alla festa patronale prendono attivamente parte anche i coscritti.

Sarà una patronale di tutto rispetto annuncia il sindaco De Zuanne: l’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di programmare, in collaborazione con la parrocchia, una settimana di festeggiamenti da lunedì 25 giugno a domenica 1° luglio alla quale caratterizzata da coinvolgenti attività di animazione e dalla presenza di gruppi musicali.

L’obiettivo è quello di innovare una manifestazione strettamente legata alla tradizione popolare.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/11/2018

Chivasso: inaugurato in frazione Castelrosso il monumento ai Caduti in guerra senza croce

La lapide spezzata, ad indicare le tante vite distrutte, il cerchio di metallo che abbraccia simbolicamente […]

leggi tutto...

Volpiano

/

18/11/2018

Volpiano: 57enne trovato cadavere nello spogliatoio della palestra. Stroncato da un malore fulminante

E’ stato trovato riverso a terra nello spogliatoio della palestra che frequentava da un cliente. A […]

leggi tutto...

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy