Volpiano: celebrata la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

21/03/2018

CONDIVIDI

L'Amministrazione comunale di Volpiano in questi anni ha cercato di dare continuità alle iniziative in merito all'impegno nella lotta a tutte le mafie, al di là degli elementi significativi e simbolici, ma curando la costanza dell'azione

Mercoledì 21 marzo è stata celebrata la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”. L’Amministrazione comunale di Volpiano in questi anni ha cercato di dare continuità alle iniziative in merito all’impegno nella lotta a tutte le mafie, al di là degli elementi significativi e simbolici, ma curando la costanza dell’azione.

Per le iniziative ha da sempre collaborato con l’Associazione TOTO (che organizza i cicli di incontri di No Mafia) e con l’Istituto secondario di primo grado “Dante Alighieri”. Anche quest’anno la scuola media che ha aderito alla rete di “Libera” propone per l’anno in corso un tema di lavoro denominato “Le regole del gioco, il gioco delle regole, e il gioco di ruolo dal nome “La città ideale”. Il 6 aprile presso la sala polivalente di via Trieste 1, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri” porteranno in scena lo spettacolo “Take Away” risultato del laboratorio teatrale “Recito Ergo Sum” finanziato con fondi europei e gestito dalla Compagnia genovese con la collaborazione delle docenti Angela Tomada e Annamaria Guarino. così come l’Associazione TOTO, che ha realizzato le ultime manifestazioni lo scorso autunno, sta programmando nuove iniziative per il prossimo mese di maggio.

L’Amministrazione comunale parteciperà con altre Amministrazioni del territorio alla fiaccolata che si terrà nel Comune di San Mauro Torinese, con questo programma:
– Partenza alle ore 20,30 dalla Scuola Media Carlo Alberto Dalla Chiesa, Via Speranza, 40 e arrivo a Piazza Europa dove si terrà un concerto della scuola di musica Jam Sound School (in caso di pioggia si terrà un’iniziativa presso Teatro San benedetto – Via Papa Giovanni XXIII, 26 – San Mauro Torinese).

Lo scorso anno la scuola Media “Dante Alighieri” ha “trasformato” l’atrio e i corridoi della scuola in piazze e vie con nomi che rimandano in vario modo alla Legalità per far riflettere gli studenti su quanto è stato fatto di positivo nella lotta contro le mafie. L’iniziativa si ripete e sarà articolata nel seguente modo
– Atrio e corridoi piano terra: Piazza dell’Accoglienza, Via della Testimonianza, Via dell’Ascolto, Via della Scoperta.
– Primo piano: Radura della Libertà, Sentiero dell’Emancipazione (Rosa Parks), Sentiero della Pace (Nelson Mandela), Sentiero dell’Uguaglianza (Malala Yousafzai), Sentiero della Resistenza (Peppino Impastato).
– Secondo piano: Piazza della Legalità, Via della Giustizia (Giovanni Falcone), Via della Responsabilità (Tiberio Bentivoglio), Via del Coraggio (Samia Yosuf Omar), Via dei Diritti (Iqbal Masih).

Dov'è successo?

Leggi anche

24/02/2020

Coronavirus, il presidente di Confindustria Piemonte: “Lo scenario richiede l’unità di tutti”

L’impatto del coronavirus sulla salute collettiva è sotto gli occhi di tutti: quello sull’economia rischia di […]

leggi tutto...

24/02/2020

Caluso: tragedia sulla statale 26. Ciclista 61enne di Vestignè muore dopo essere stato travolto

Caluso: tragedia sulla statale 26. Ciclista 61enne di Vestignè muore dopo essere stato coinvolto in un […]

leggi tutto...

24/02/2020

Ivrea/Chivasso: l’Arcivescovo Nosiglia sospende le funzioni religiose nelle Diocesi

Funzioni religiose sospese in tutte le Diocesi di Torino e di Susa. Anche la Curia si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy