Volpiano: il bando per la vendita Comital-Lamalù è scaduto. Proseguono le trattative con i cinesi

Volpiano

/

16/05/2019

CONDIVIDI

I curatori indiranno una nuova asta pubblica se non verrà presentata una proposta irrevocabile

Si è svolto oggi, giovedì 16 maggio, un incontro di aggiornamento presso l’assessorato regionale al Lavoro sulla situazione delle aziende Comital- Lamalù di Volpiano, alla presenza dei curatori fallimentari, dei rappresentanti sindacali e delle assessore al Lavoro e alle Attività produttive.

I curatori hanno spiegato che il bando di gara per la vendita dei complessi aziendali, in scadenza il 15 maggio, è andato formalmente deserto. Tuttavia, le trattative con l’azienda cinese interessata a rilevare gli stabilimenti proseguono.

La curatela ha quindi stabilito di dare ai potenziali acquirenti altri dieci giorni di tempo per presentare una proposta irrevocabile di acquisto, con l’obiettivo di arrivare entro la fine del mese di giugno a una nuova asta pubblica.

L’assessora regionale al Lavoro confida naturalmente, anche se la prudenza è d’obbligo, in un esito positivo della vicenda.

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy