Volpiano: automobilista perde il controllo dell’auto sulla A5 e si schianta contro i new jersey

Volpiano

/

28/08/2017

CONDIVIDI

Il caso ha voluto che nell'incidente non fossero coinvolti altri veicoli. L'autista negativo all'alcoltest è riuscito a fermarsi sulla corsia d'emergenza

Per un attimo ha perso il controllo dell’auto che stava guidando: tanto è bastato per provocare un incidente stradale che poteva avere un bilancio drammatico. E’ accaduto nella mattinata di lunedì 28 agosto intorno alle 8,00 sull’autostrada Torino-Aosta in direzione Ivrea. Per cause che sono ancora in via di accertamento dagli agenti della Polstrada, una Bmw che stava viaggiando in direzione Ivrea ha iniziato, nei pressi dello svincolo per Volpiano,  improvvisamente a sbandare, zigzagando pericolosamente tra le due corsie di marcia finchè non è andata a urtare contro i blocchi del new jersey della mezzeria.

L’automobilista è riuscito finalmente a riprendere il controllo dell’auto e si è fermato sulla corsia di emergenza.

L’uomo non ha riportato ferite. Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e i tecnici dell’Ativa, la società che gestisce la tratta autostradale. L’automobilista è stato sottoposto all’alcoltest che è risultato negativo.

Il caso o la fortuna hanno voluto che nel sinistro non sia stati coinvolti altri veicoli in transito.

Dov'è successo?

Leggi anche

Volpiano

/

20/09/2017

La “Canavesana” nel mirino di pericolosi vandali: copritombini di cemento sui binari

Non è la prima volta che accade che qualche imbecille collochi i copritombini in cemento sui […]

leggi tutto...

Agliè

/

20/09/2017

Agliè: bimba in ospedale per ustioni. Condannata la madre. Il giudice: non fu un incidente

A prima vista sembrava essere stato un incidente quello del quale era rimasta vittima una bimba […]

leggi tutto...

Venaria

/

20/09/2017

Venaria: un altro incidente in tangenziale. Auto si ribalta in strada. Una donna grave in ospedale

Un altro incidente stradale e, ancora una volta, un altro ferito che versa in gravi condizioni […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy