Volpiano: anziano di 76 anni stroncato da un malore. Il nipote lo ritrova in casa dopo sette giorni

Volpiano

/

11/07/2016

CONDIVIDI

L'uomo era riverso sul divano, ormai privo di vita. La salma in ospedale a Chivasso

Da sette giorni giaceva riverso sul divano. Senza vita. E’ successo a Volpiano, in un alloggio sitato in un edificio in via San Grato. A trovare il cadavere, l’altro giorno, è stato il nipote che si era recato a trovare l’uomo che da giorni non dava più notizie di sè. Natale Rachele aveva 76 anni.

Quando il nipote è entrato nell’alloggio lo ha trovato riverso sul sofà: i carabinieri della Compagnia di Chivasso sono intervenuto dopo la chiamata effettuata dal parente.

Dopo la constatazione del decesso da parte del medico legale, la salma è stata trasportata nelle camere mortuarie dell’ospedale di Chivasso a disposizione della procura di Ivrea. Da una prima ricostruzione pare che il decesso dell’anziano pensionato sia stata causata da un malore che lo ha stroncato. L’uomo lascia tre figli.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/09/2019

Volpiano: sì alla messa in sicurezza della “provinciale” per Leinì, teatro di incidenti mortali

La questione della pericolosità di un tratto della Strada Provinciale 500 a Volpiano, all’incrocio con via […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ceresole Reale: escursione guidata in E-bike alla scoperta dei tesori del Parco del Gran Paradiso

L’obiettivo è quello di promuovere il territorio e il turismo locale: in questo contesto il bar […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ivrea, la Manital finisce in tribunale. Sul futuro dell’azienda deciderà il giudice fallimentare

Amministrazione controllata per la Manital di Ivrea? A decidere sull’ammissibilità per insolvenza saranno i giudici del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy