Viverone: Jaqueline Ronsy alla “verde” età di 89 anni compie l’intera traversata a nuoto del lago

05/08/2019

CONDIVIDI

Fu la donna, nel 1969, dopo l'ennesima nuotata nello specchio lacustre, a ispirare la gara sportiva non competitiva

Ha attraversato il lago di Viverone, nel contesto della manifestazione sportiva che è giunta alla 50° edizione alla verde età di 89 anni. Una nuotata di quattro chilometri. Quella compiuta da Jaqueline Ransy è un’autentica impresa, soprattutto in considerazione del fatto che l’arzilla nonnina dopo aver compiuto nel 1969 l’ennesima nuotata nello specchio lacustre, ispirò la nascita dell’evento sportivo. La cinquantesima edizione della manifestazione non competitiva che ha avuto luogo nel pomeriggio di sabato 3 agosto ha registrato la partecipazione di 113 atleti in rappresentanza di diverse società sportive, alcune delle quali di rilevanza regionale.

A vincere la gara è stato Tommaso N’Gakouton, un quattor4dicenne residente ad Alice Castello che totalizzato il tempo di 44’56”. All’appuntamento ha assistito una folla numerosa e festante. La più soddisfatta è stata senz’altro Jaqueline Ransy: tagliare il traguardo alla sua veneranda età è una vittoria conquistata non nei confronti degli altri concorrenti ma nei confronti della vita.

La donna da 50 anni, gestisce la struttura “Lac et Soleil” che, in collaborazione con la Pro loco di Viverone organizza l’evento sportivo e fornisce l’assistenza durante la traversata a nuoto.

Leggi anche

17/08/2019

Vestignè: esce dal cortile va in strada e viene travolto da un’auto. Bimbo di 5 anni grave in ospedale

Travolto da una Fiat Punto mentre si trovava sulla strada: un bambino di cinque anni di […]

leggi tutto...

17/08/2019

La vergogna del “Ponte Preti”: dopo tante promesse di interventi tutto è come prima

E’ trascorso un anno da quando il senatore castellamontese Eugenio Bozzello indisse una raccolta di firme […]

leggi tutto...

17/08/2019

Scatta l’allarme al canile di Caluso per sedici cani ammalati di leptospirosi. Due sono deceduti

Tra i 32 cani provenienti da un’azienda agricola della Val di Chy, alcuni erano affetti da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy