Vistrorio: i carabinieri gli trovano in casa 13 piante di canapa. Denunciato 45enne

Vistrorio

/

21/10/2016

CONDIVIDI

In casa i militari hanno ritrovato 13 piante e 8,5 grammi sfusi della stessa sostanza

Un uomo di 45 anni, residente a Vistrorio in Valchiusella, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Vico Canavese con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

E’ accaduto alcuni giorni fa. Nel corso di un’accurata perquisizione, i militari, in collaborazione con i colleghi del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea, hanno rinvenuto tredici piante di canapa in essicazione dal peso complessivo di 1,6 chilogrammi e 8,5 grammi sfusi della stessa sostanza.

La droga e il materiale occorrente per confezionare le dosi sono state sequestrate mentre l’uomo è stato deferito alla procura di Ivrea.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

Bosconero

/

16/11/2018

Bosconero: sabato 24 esibizione del coro “Singtonia” nella chiesa di san Giovanni Battista

Nell’ambito della rassegna “Notti di note” promossa e organizzata dalla Filarmonica bosconerese, giunta quest’anno alla nona […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

16/11/2018

“Canavesana”, l’Agenzia nazionale per la sicurezza “boccia” il Gtt. I treni viaggeranno a 50 Km/h

Avrebbero dovuto da dicembre tornare a viaggiare alla velocità ordinaria di 70 chilometri orari, ma l’Agenzia […]

leggi tutto...

Ciriè

/

16/11/2018

Incendio dei pullman a Cirié, il sindaco Loredana Devietti: “Grazie ai carabinieri e ai pompieri”

L’italiano di 50 anni senza fissa dimora autore del rogo che ha completamente distrutto nella notte […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy