Vistrorio: i carabinieri gli trovano in casa 13 piante di canapa. Denunciato 45enne

Vistrorio

/

21/10/2016

CONDIVIDI

In casa i militari hanno ritrovato 13 piante e 8,5 grammi sfusi della stessa sostanza

Un uomo di 45 anni, residente a Vistrorio in Valchiusella, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Vico Canavese con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

E’ accaduto alcuni giorni fa. Nel corso di un’accurata perquisizione, i militari, in collaborazione con i colleghi del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea, hanno rinvenuto tredici piante di canapa in essicazione dal peso complessivo di 1,6 chilogrammi e 8,5 grammi sfusi della stessa sostanza.

La droga e il materiale occorrente per confezionare le dosi sono state sequestrate mentre l’uomo è stato deferito alla procura di Ivrea.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

17/09/2019

Previsioni meteo: addio estate. Da mercoledì in arrivo forti temporali in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni metereologiche di martedì 17 settembre: AL NORD Condizioni di tempo generalmente stabile al […]

leggi tutto...

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy