Vistrorio: i banditi assaltano la banca, ma la rapina non riesce e fuggono a mani vuote

Vistrorio

/

20/06/2017

CONDIVIDI

Quando si sono resi conto che aprire la cassaforte avrebbe richiesto più tempo del previsto, i rapinatori si sono dileguati

Decisi ma impreparati: sono i tre banditi che nella mattina di giovedì 15 giugno hanno tentato di rapinare la filiale della banca Unicredit situata in via Garibaldi a Vistrorio in Valchiusella. I malviventi con il viso nascosto da un cappuccio hanno fatto il loro ingresso negli uffici della filiale dove erano presenti due impiegati e un cliente.

Probabilmente i banditi pensavano di poter compiere una rapina lampo: quando si sono resi conto che la cassaforte ad apertura temporizzata sarebbe andata per le lunghe hanno rinunciato a effettuare “il colpo” e si sono dileguati a bordo di un’auto di grossa cilindrata.

Sulla tentata rapina stanno indagando i carabinieri della stazione di Vico Canavese e i colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea che hanno acquisito le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza della filiale.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/07/2020

Ivrea protagonista dell’hi-tech grazie al nuovo progetto “Ico Valley-Human Digital Hub”

 Si chiama “Ico Valley-Human Digital Hub” il progetto dedicato alla formazione e alle start-up digitali prenderà vita […]

leggi tutto...

12/07/2020

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati. L’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

12/07/2020

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale. Doveva essere una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy