Vistrorio: i banditi assaltano la banca, ma la rapina non riesce e fuggono a mani vuote

Vistrorio

/

20/06/2017

CONDIVIDI

Quando si sono resi conto che aprire la cassaforte avrebbe richiesto più tempo del previsto, i rapinatori si sono dileguati

Decisi ma impreparati: sono i tre banditi che nella mattina di giovedì 15 giugno hanno tentato di rapinare la filiale della banca Unicredit situata in via Garibaldi a Vistrorio in Valchiusella. I malviventi con il viso nascosto da un cappuccio hanno fatto il loro ingresso negli uffici della filiale dove erano presenti due impiegati e un cliente.

Probabilmente i banditi pensavano di poter compiere una rapina lampo: quando si sono resi conto che la cassaforte ad apertura temporizzata sarebbe andata per le lunghe hanno rinunciato a effettuare “il colpo” e si sono dileguati a bordo di un’auto di grossa cilindrata.

Sulla tentata rapina stanno indagando i carabinieri della stazione di Vico Canavese e i colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea che hanno acquisito le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza della filiale.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/08/2019

Escursionismo: prende il via la prima, grande edizione, della “Grande Traversata delle Alpi”

C’è tempo fino al 31 ottobre 2019 per partecipare alla prima edizione di “Sguardi sulla GTA […]

leggi tutto...

16/08/2019

Venaria: l’auto prende fuoco e le fiamme lambiscono uno stabile. Terrore tra i residenti

L’auto ha preso fuoco all’improvviso e le fiamme si sono levate così alte da lambire le […]

leggi tutto...

16/08/2019

In montagna il cellulare non riceve il segnale. L’Uncem: “Se ne occupi con urgenza il Parlamento”

Centinaia di migliaia di persone che in questi giorni si trovano in montagna sanno di cosa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy