Vistrorio: i banditi assaltano la banca, ma la rapina non riesce e fuggono a mani vuote

Vistrorio

/

20/06/2017

CONDIVIDI

Quando si sono resi conto che aprire la cassaforte avrebbe richiesto più tempo del previsto, i rapinatori si sono dileguati

Decisi ma impreparati: sono i tre banditi che nella mattina di giovedì 15 giugno hanno tentato di rapinare la filiale della banca Unicredit situata in via Garibaldi a Vistrorio in Valchiusella. I malviventi con il viso nascosto da un cappuccio hanno fatto il loro ingresso negli uffici della filiale dove erano presenti due impiegati e un cliente.

Probabilmente i banditi pensavano di poter compiere una rapina lampo: quando si sono resi conto che la cassaforte ad apertura temporizzata sarebbe andata per le lunghe hanno rinunciato a effettuare “il colpo” e si sono dileguati a bordo di un’auto di grossa cilindrata.

Sulla tentata rapina stanno indagando i carabinieri della stazione di Vico Canavese e i colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea che hanno acquisito le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza della filiale.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

I tifosi “granata” del Canavese ricordano la morte, avvenuta 52 anni fa, del campione Gigi Meroni

Non c’è tifoso “granata” che non conservi nel cuore il ricordo di Gigi Meroni che 52 […]

leggi tutto...

14/10/2019

Ivrea in lutto piange la scomparsa di Bianca, la sorella dell’eroico partigiano Gino Pistoni

È morta Bianca Pistoni, sorella del partigiano Gino Pistone. A darne l’annuncio è stato il Gruppo […]

leggi tutto...

14/10/2019

Feletto: è tornata a casa nel pomeriggio la donna che si era allontanata da casa in mattinata

E’ tornata a casa nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 14 ottobre, la pensionata di 72 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy