Villareggia: tutto il paese ai funerali di Silvio Sacco, investito da un’automobile a Mazzè

Villareggia

/

11/10/2016

CONDIVIDI

In centinaia alle esequie dell'uomo falciato in un'arteria stradale che, nel passato, è stato teatro di altri incidenti mortali

Si sono svolti ieri, lunedì 10 ottobre, alle 15,00 nella chiesa parrocchiale, i funerali di Silvio Sacco, l’uomo di 47 anni, residente a Villareggia che il 4 ottobre scorso era stato travolto da un’auto mentre stava aiutando un agricoltore ad eseguire la manovra di uscita dal campo agricolo.  

A falciare l’uomo è stata una Volkswagen Golf alla cui guida si trovava una donna di 36 anni  diretta a Rondissone. Silvio Sacco è deceduto, nella serata di martedì 4 ottobre  al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso dove era stato condotto dal personale medico del 118. A chiamare i soccorsi era stata l’investitrice.

I carabinieri stanno indagando per chiarire del tutto la dinamica del tragico incidente e non a caso i funerali si sono svolti a una settimana di distanza dall’incidente mortale che ha sconvolto la piccola comunità di Villareggia, dove Silvio Sacco era molto conosciuto e stimato.

Alle esequie era presente una gran folla a testimonianza concreta di quanto i compaesani dell’agricoltore, che viveva con l’anziana madre, siano stati colpiti da un dramma inaspettato.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/10/2018

Il 26 ottobre “venerdì nero” per i trasporti. I dipendenti delle Ferrovie scioperano per 24 ore

Quello del 26 ottobre sarà un venerdì da dimenticare per decine di migliaia di pendolari canavesani […]

leggi tutto...

Ozegna

/

23/10/2018

Ozegna: violento scontro tra un Pick Up e uno scooter. In ospedale a Cuorgnè un 27enne di Salassa

Un ragazzo ferito in ospedale: è il bilancio di un incidente stradale che ha avuto luogo […]

leggi tutto...

Chivasso

/

23/10/2018

Betlemme di Chivasso: lavori per il nuovo sagrato del Santuario e per l’accesso dei disabili

Procedono, in frazione Betlemme, i lavori per il rifacimento della pavimentazione del sagrato del Santuario di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy