Vidracco: ladri in azione scassinano l’impianto di distribuzione dell’acqua per pochi spiccioli

Vidracco

/

17/06/2016

CONDIVIDI

I malviventi hanno agito nella notte. Il danno supera il bottino

Le monete? Pesanti forse da portare in tasca, ma sempre di soldi si tratta. Soldi da poter spendere. E’ questo che devono aver pensato gli ignoti ladri che, la notte scorsa, hanno scassinato la casetta per la distruzione di acqua minerale che l’amministrazione comunale ha realizzato proprio nel centro del paese. E’ accaduto a Vidracco, comune situato in Valchiusella. I ladri hanno forzato la serratura, forse utilizzando un palanchino e si sono impadroniti delle monete contenute nel cassettino interno dell’impianto automatico.

Il bottino? A malapena pochissime decine di euro. Una somma decisamente superiore ai danni provocati. L’amministrazione comunale, sulla pagina ufficiale di Facebook ha scritto: “Ci spiace mostrarvi anche questo … La consolazione è che gli autori del furto con scasso al Punto Acqua (erogazione di acqua minerale a 5 cent al litro) dovranno contare molte monetine prima mettere assieme qualche decina di euro”.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy