Venaria: tragico scontro frontale tra auto e camion sulla “direttissima”. Donna di 38 anni muore sul colpo

Venaria

/

11/08/2017

CONDIVIDI

Da ricostruire le cause che hanno determinato il violentissimo "frontale" tra il camioncino e la Lancia Ypsilon. In ospedale gli occupanti del furgone

Lo scontro frontale tra la Lancia Ypsilon e il camion cassonato è stato così violento che una donna di 38 anni, residente a Borgaro, è morta sulla Sp1 la strada “direttissima” della Mandria, nei pressi della tenuta Bellota, ai confini tra Robassomero e Venaria Reale. Ancora una volta quel tratto di strada è teatro di un incidente mortale. Lo scontro ha avuto luogo intorno alle 16,00 del pomeriggio di oggi, venerdì 11 agosto.

L’urto con il camion che stava transitando nella direzione opposta, è stato così violento che la donna, che viaggiava in direzione di Venaria è stata sbalzata dall’abitacolo ed è finita sull’asfalto mentre l’auto è finita nel canale di scolo che fiancheggia la carreggiata.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio che si sono trovati di fronte a uno spettacolo agghiacciante. Sul luogo sono accorsi il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Compagnia di Venaria: i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna di 38 anni mentre i carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi per ricostruire la dinamica del tragico incidente stradale.

Sul camion viaggiavano il conducente e un’altra persona che sono rimaste ferite: il personale del 118 li ha trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Le loro condizioni di salute non sono gravi.

La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico per diverse ore per consentire le operazioni di soccorso, i rilievi dei carabinieri e la rimozione dei mezzi incidentati.

Dov'è successo?

Leggi anche

09/08/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, domenica 9 agosto, 38 nuovi contagiati, nessun decesso e 13 guariti

Coronavirus in Piemonte: oggi, domenica 9 agosto, 38 nuovi contagiati, nessun decesso e 13 guariti. L’Unità […]

leggi tutto...

09/08/2020

Piemonte e Canavese: asili nido e micronidi potranno riaprire i battenti già da lunedì 31 agosto

Asili nido, micro nidi, sezioni primavera, centri di custodia oraria e nidi familiari potranno riaprire lunedì […]

leggi tutto...

09/08/2020

Canavese: la Regione rifinanzia i contributi destinati alle scuole dei territori montani

Anche per l’anno scolastico 2020-21 la Regione Piemonte sosterrà il mantenimento e lo sviluppo dei servizi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy