Venaria: “ripulivano” le auto dei tifosi nei pressi dell’Allianz Stadium. Arrestati tre “topi d’auto”

Venaria

/

03/10/2018

CONDIVIDI

Due italiani e un Ivoriano avevano già scassinato la Mercedes di un tifoso svizzero quando sono intervenuti i carabinieri

Avevano costituito una banda che saccheggiava le automobili nel corso dei grandi eventi di ogni genere. Ieri, martedì 2 ottobre, una donna di 33 anni e un uomo di 31 anni, entrambi italiani e un 37enne della Costa d’Avorio si erano già attrezzati per fare man bassa scassinando le autovetture nei pressi dell’Allianz Stadium durante partita di Champions League tra la Juventus e gli Young Boys, ma questa volta le manette sono scattate ai loro polsi mentre sono stati colti in flagrante.

Il trio si trovava nell’area industriale di corso Vercelli e il quartiere popolare delle Vallette in direzione dell’Allianz Stadium e si apprestava a “ripulire” la Mercedes di un tifoso svizzero.

I tre aveva già sfondato uno dei vetri laterali dell’auto e si erano già impadroniti di due giubbotti, di 35 euro e 135 franchi svizzeri. Prima che potessero colpire di nuovo sono intervenuti i carabinieri che li hanno arrestati e hanno sequestrato il kit usato per scassinare le automobili e la refurtiva che è stata consegnata al legittimo proprietario.

Gli uomini dell’Arma indagano per accertare se il gruppetto di ladri è responsabile di altri furti avvenuti in passato sempre nei pressi dello stadio nel corso di incontri di calcio.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

19/02/2019

Ginecologia a Ciriè: il sabato appuntamento con l’iniziativa dell’Asl T04 “Le donne incontrano le ostetriche”

L’Asl T04 organizza il ciclo di appuntamenti gratuiti “Le donne incontrano le ostetriche”, che si svolgeranno […]

leggi tutto...

Belmonte

/

19/02/2019

Spettacoli teatrali e conferenze per tenere viva l’attenzione dei canavesani sul futuro del Sacro Monte di Belmonte

Tante iniziative per tenere desta l’attenzione dei canavesani e delle istituzioni locali sul Santuario di Belmone, […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

18/02/2019

Castellamonte: sulle scuole è scontro al vetriolo tra il sindaco Mazza e il dirigente Morgando

E’ polemica al vetriolo tra il dirigente delle scuole castellamontesi Federico Morgando e l’Amministrazione comunale. Il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy