Venaria: pregiudicato tenta di sfuggire all’arresto gettandosi dalla finestra e finisce in ospedale

11/03/2018

CONDIVIDI

L'uomo, 39 anni, era stato affidato ai Servizi Sociali per aver compiuto una rapina, ma il suo comportamento non era stato ineccepibile

Alla vista dei carabinieri, perso per perso, si è buttato dalla finestra dalla finestra per sfuggire alla cattura: l’alloggio in cui abita si trova al primo piano ma in ogni caso l’uomo, un pregiudicato di 39 anni B.M., ha dovuto prima farsi medicare al pronto soccorso dell’ospedale. E’ accaduto nella giornata di sabato 10 marzo in un quartiere alla periferia di Venaria. I carabinieri hanno richiesto il trasporto del ferito in ospedale: quando sarà guarito per lui si apriranno i cancelli del carcere di Ivrea.

L’uomo era stato in affidato ai Servizi Sociali per scontare una pena relativa a una rapina commessa nel 2015 a Torino. Ma negli ultimi tempi il suo comportamento, documentato dalle indagini compiute dagli uomini dell’Arma, ha convinto il giudice a sospendere l’affidamento.

Quando i carabinieri hanno suonato il campanello B.M. ha compreso che era venuto il momento di andare in carcere e ha tentato di sfuggire alla cattura buttandosi dalla finestra dell’alloggio in cui abita: nella caduta ha rimediato una lombalgia, una trauma alle caviglie e la frattura del tallone destro.

I medici hanno emesso una prognosi di tre settimane: al termine di questo periodo il pregiudicato dovrà rassegnarsi a scontare la pena in galera.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy